Dopo 60 anni, l’APA di Cuneo si unisce con l’Associazione Regionale

Dopo 60 anni l’APA, Associazione allevatori di Cuneo, la prima del Piemonte, diventa il perno di un più grande e strutturato sistema allevatoriale su scala regionale. L’ultimo atto di un passaggio epocale per il mondo agricolo e zootecnico in particolare, si è tenuto il 24 settembre a Cussanio. All’unanimità l’assemblea straordinaria dell’Apa di Cuneo ha deliberato il ridisegno dell’organizzazione che avviene giuridicamente attraverso un processo di fusione per incorporazione. Così, al termine di un percorso durato oltre due anni, decolla il nuovo assetto voluto dall’Aia, l’associazione nazionale allevatori, che ha recepito le indicazioni del ministero dell’Agricoltura orientate a dare una maggiore efficienza ed una migliore e più marcata presenza a fianco degli allevatori italiani.  Continue reading …

Compral Carni approva un bilancio 2014 in crescita

Per Compral Carni il trend di crescita continua. Lo confermano i dati del bilancio 2014 approvati dall’assemblea dei soci e le previsioni di ulteriore incremento basati sulla prima trimestrale del 2015. Una larga maggioranza dei circa 250 produttori aderenti alla cooperativa espressione dell’APA cuneese, ha partecipato ai lavori tenuti nella serata di giovedì 7 maggio 2015 al Giardino dei Tigli di Cussanio. Continue reading …

L’APA compie 60 anni

L’APA, associazione provinciale allevatori di Cuneo nel 2015 compie 60 anni. Nata nel 1955 per iniziativa di un pugno di soci e con un organico all’osso, da allora l’Apa è cresciuta fino a diventare un’organizzazione complessa e strutturata che oggi conta oltre 2500 associati e più di 80 dipendenti fra tecnici, impiegati e controllori di campagna. Continue reading …

Allevatori formato Piemonte: parla il presidente ARAP, Roberto Chialva

Nate negli Anni Cinquanta, con l’entrata in vigore della famosa legge 126 che affidava al ministero dell’Agricoltura la delega per il miglioramento genetico, le Associazioni degli allevatori compiono nel 2015 un ulteriore passo avanti verso la regionalizzazione. Il Piemonte è all’avanguardia nel ridisegno dell’organizzazione, e già guarda alla tappa finale – programmata per il 2016 – quando ci sarà la fusione per incorporazione delle varie Apa nell’Arap. Ne parliamo con Roberto Chialva, figura storica del sistema allevatoriale che in veste di presidente regionale (oltreché dell’Apa cuneese) sta dando impulso alla realizzazione del nuovo assetto. Continue reading …

La carne combatte l’invecchiamento: uno studio europeo fa giustizia di troppi falsi tabù

Riceviamo e pubblichiamo dall’Associazione Provinciale Allevatori (APA) di Cuneo un comunicato relativo ad uno studio europeo che dimostra come la carne combatta l’invecchiamento. Continue reading …

Alla Grande Fiera d’Estate il racconto moderno della carne Piemontese

La Grande Fiera d’Estate che resterà aperta fino a tutta domenica 7 settembre 2014 è una vetrina completa delle eccellenze agroalimentari made in Granda. In questo ambito il racconto moderno della carne Piemontese è affidato alla Compral, cooperativa di 250 allevatori-produttori in gran parte cuneesi, presente con uno stand istituzionale alla kermesse del Miac. Continue reading …

10.000 hamburger di Fassone a Collisioni 2014 di Barolo!

Diecimila hamburger di Fassone Compral venduti e mangiati sulle piazze di Barolo. E’ una delle cifre record fornite dallo staff di Collisioni al termine dell’agri-festival di musica e letteratura che ha portato nelle Langhe centomila spettatori. Continue reading …

Importante novità per i suinicoltori cuneesi

Novità importante per i suinicoltori del Cuneese. L’Associazione provinciale allevatori ha messo a punto un piano di consulenza rivolto alle aziende del settore, per migliorare le perfomance e raggiungere adeguati standard di efficienza. Un servizio importante considerato che la provincia Granda, nota in campo bovino per l’eccellenza della produzioni di carne e latte, è anche la patria della suinicoltura. Con oltre un milione di maiali allevati, rappresenta infatti il 70 per cento del comparto in Piemonte. Continue reading …

I margari tornano all’alpeggio…

Sono un quasi un migliaio i margari, custodi di una sapienza millenaria, che lasciano la pianura per dirigersi all’alpeggio. Portano ai pascoli oltre 30 mila capi, soprattutto di razza Piemontese, che trascorreranno l’estate da San Giovanni a settembre-ottobre, nelle 370 località d’alpe della provincia. La transumanza alpina ha già preso il via e i primi report giunti all’Apa di Cuneo parlano di un erbaggio buono. Continue reading …

Compral latte, 3 anni da protagonisti con Inalpi e Ferrero

Una squadra di 250 “giocatori” che vuole vincere e ci sta riuscendo. A conclusione della campagna 2013-2014 l’assemblea della Compral Latte fotografa una realtà di grande partecipazione al progetto partito tre anni fa con l’operazione Inalpi-Ferrero e l’egida della Coldiretti. “Dopo il periodo di rodaggio e consolidamento del sistema – ha detto il presidente della cooperativa Roberto Chialva ai soci riuniti a Cussanio – siamo agli inizi di altri tre anni fondamentali per confermare che il nostro modello funziona e garantisce tutti i produttori: piccoli, medi e grandi”. Continue reading …

La Fassona va di moda

La Fassona va di moda. Macellerie, banchi del fresco nella grande distribuzione, ma anche hamburgherie e ristoranti espongono il cartello “carne di Fassone” o Fassona tout court, con sempre maggiore frequenza. Viene dato per scontato che si tratta di carne derivata da bovini di razza Piemontese. Fassona è più rapido e incisivo, e il consumatore sembra apprezzare quella definizione che fa subito percepire un suo specifico sapore alle papille gustative. Continue reading …

Sanchez Regia campionessa assoluta delle Frisone alla Mostra provinciale di Saluzzo

E’ Sanchez Regia, dell’allevamento Muri Holstein di Caraglio, la regina delle Frisone targate Cuneo. Ha conquistato il titolo assoluto alla Mostra provinciale di Saluzzo, in un Foro Boario assiepato di pubblico, tra operatori del settore e visitatori incuriositi dalla parata delle “Bianconere”. A sottolineare il livello della manifestazione è arrivato anche l’assessore regionale all’Agricoltura Claudio Sacchetto, che ha voluto ribadire l’importanza di tali iniziative per la valorizzazione e lo sviluppo della zootecnia piemontese. Continue reading …

Page 1 of 21 2
  • L'importanza cruciale delle pompe sommerse nel mondo moderno

    da on 22 Gennaio 2024 - 0 Commenti

    Nel contesto del mondo moderno, caratterizzato da una costante ricerca di soluzioni efficienti e sostenibili, le pompe sommerse rivestono un ruolo fondamentale. Questi dispositivi, spesso non visibili e silenziosi, operano nelle profondità dei corpi idrici, svolgendo funzioni essenziali per una vasta gamma di applicazioni industriali, agricole e domestiche.

  • A Bra ci sono 22 posti per il Servizio Civile Universale

    da on 22 Gennaio 2024 - 0 Commenti

    Anche nel 2024 Bra offrirà a tanti giovani tra i 18 e i 28 anni di età la possibilità di prendere parte al Servizio Civile Universale, dedicando alla comunità un periodo della propria vita compreso tra 8 e 12 mesi. Il servizio prevede, dietro il pagamento di assegno mensile di 507,30 euro, un impegno per […]

  • Quattro tirocini per giovani negli uffici del Comune di Bra

    da on 21 Gennaio 2024 - 0 Commenti

    Anche nel 2024 il Comune di Bra ha indetto un bando di candidatura per l’attivazione di alcuni tirocini, da svolgersi all’interno degli uffici municipali, in favore di cittadini braidesi di età compresa tra i 18 e i 32 anni in possesso di diploma di scuola superiore o di laurea. I posti a disposizione per questa […]

  • Il Caffè Torinese di Dronero cerca personale

    da on 19 Marzo 2024 - 0 Commenti

    Il Caffè Torinese di Dronero cerca personale, anche con minima esperienza, da inserire nel suo staff, a partire da marzo 2024.

  • Scoprire le Langhe in E-bike: 3 Itinerari per scoprire la Langa in bici

    da on 4 Marzo 2024 - 0 Commenti

    L’Italia è ricca di oasi naturali da scoprire, di angoli paradisiaci nascosti e di vette panoramiche da poter raggiungere. Le attività da svolgere all’aria aperta sono molteplici, dal trekking fino al pedalare in bici seguendo diversi sentieri, ma prima di tutto bisogna selezionare l’area da esplorare. Tra i vari territori italiani di rara bellezza figura […]