Croce Rossa di Mondovì dona 5 defibrillatori

Nei giorni scorsi il Comitato locale della Croce Rossa di Mondovì ha donato cinque defibrillatori a quattro Istituti scolastici cittadini ed all’associazione “Polisportiva Libertas Mondovì”. «Questa donazione – è il commento  del presidente Paolo Adrianoavviene quasi al termine del 2014, l’anno che ha visto festeggiare i Cento anni dalla Fondazione della Cri di Mondovì. Ricordo che non poteva compiersi con un atto più significativo, reso possibile dall’impegno profuso dalla responsabile tecnica dell’Area 2, Maura Prette, che ha raccolto i fondi nel corso della Cena di Gala per i festeggiamenti del Centenario. A lei il grazie del Comitato locale». 
La consegna è avvenuta nei locali della Croce Rossa monregalese, prima ai dirigenti o loro rappresentanti di quattro Istituti monregalesi: alla professoressa Donatella Garello, dirigente dell’Istituto Superiore “Giolitti-Bellisario”; alla professoressa Elena Sardo, (sostituita dalla professoressa Mariangela Bertino) dirigente dell’Istituto superiore di primo grado “Gallo-Cordero-Frank”; alla professoressa Nirvana Cerato dirigente dell’Istituto Superiore “Beccaria-Govone” e al professor Giacomo Melino, dirigente dell’Istituto Superiore “Cigna-Baruffi-Garelli”.
Croce-Rossa-Mondovi_consegna-defibrillatori-scuole_dicembre-2014

Quindi la stessa apparecchiatura è stata donata alla “Polisportiva Libertas Mondovì” che l’ha ritirata per le mani del presidente Marina Beccaria, del vicepresidente Elio Magliano e del consigliere Giuseppina Basso.

Il particolare momento è stato sottolineato anche dalla stessa Maura Prette: «E’ con grande piacere che la Croce Rossa ha consegnato questo dispositivo a quattro Istituti ed ad un’associazione che opera per la diffusione della pratica sportiva a livello giovanile: un preciso indirizzo di cui andiamo particolarmente orgogliosi».
Croce-Rossa-Mondovi_consegna-defibrillatori-Libertas-Mondovi_dicembre-2014

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

  • tuma-e-bodi

    Dal 1° settembre Tuma&Bodi con Birra 2018 a Entracque, Valdieri, Vernante, Roaschia e Aisone

    da on 31 agosto 2018 - 0 Commenti

    A partire dal prossimo 1° settembre e fino al 9 dicembre, l’Associazione Ecoturismo in Marittime presenta un ciclo di appuntamenti gastronomici per valorizzare le produzioni locali.

  • Dogliani-DOCG

    Autunno 2018 con il Dogliani DOCG: sei domeniche di degustazione

    da on 1 ottobre 2018 - 0 Commenti

    Autunno 2018 con il Dogliani è il nuovo evento annuale che  la Bottega del Vino Dogliani Docg ha deciso di dedicare ai vini dei suoi produttori. Fino ad ora non c’era mai stato un appuntamento sul territorio dedicato a tutti i produttori associati, ai loro Dogliani e alle altre bottiglie che vedono la luce nelle […]

  • Straconi-2014

    Stracôni 2018: aperte le iscrizioni

    da on 2 ottobre 2018 - 0 Commenti

    Giovedì 4 ottobre si aprono le iscrizioni alla 36^ edizione della Stracôni 2018, in programma domenica 11 novembre; la quota di partecipazione, come da 18 anni, è fissata in 5 € e ritornerà interamente alle Associazioni Sportive e scuole del nostro territorio in base al numero dei partecipanti. Le iscrizioni chiudono l’8 novembre o al […]

  • piero-roccia_fossano

    A Borgo Vecchio di Fossano espone Piero Roccia

    da on 30 settembre 2018 - 0 Commenti

    Dal 5 al 28 ottobre, presso la Chiesa di San Giovanni in Borgo Vecchio a Fossano, mostra di Piero Roccia. Aperta dal giovedì alla domenica, dalle ore 16 alle 19.30. Ingresso libero.

  • in-trincea-sbocciavano-i-fiori

    A Cuneo la mostra "In trincea sbocciavano i fiori"

    da on 29 agosto 2018 - 0 Commenti

    Si inaugura venerdì 31 agosto alle ore 17.30, a palazzo Samone di Cuneo, via Amedeo Rossi 4, la mostra “In trincea sbocciavano i fiori  – Bossoli incisi dai soldati durante la Prima Guerra Mondiale”  organizzata dalla Pro Natura Cuneo per  ricordare i cento anni dalla fine della Grande Guerra.

Hai già letto…

Tweets cuneesi