BRA: contributi per l’acquisto di farmaci

Anche nel 2019 il Comune di Bra sosterrà le famiglie in difficoltà nell’affrontare situazioni di “emergenza farmaceutica”. Secondo quanto stabilito dal bando dedicato, il voucher farmaci sarà utilizzabile per l’acquisto di farmaci da banco e di fascia C con o senza ricetta medica e parafarmaci. A ciascun beneficiario sarà assegnato un contributo massimo di 150 euro da utilizzare nel corso di un  anno solare, periodo in cui non potrà essere erogato più di un contributo a favore di un medesimo soggetto. Ogni nucleo familiare potrà concorrere all’assegnazione dei contributi presentando una sola domanda, anche se ad esso appartengono più persone in possesso dei requisiti necessari all’accesso ai contributo. 
Possono fare domanda i singoli e i nuclei familiari che siano in possesso alla data di presentazione della domanda dei requisiti di maggiore età; residenza nel Comune di Bra da almeno 12 mesi; cittadinanza italiana o regolare titolo di soggiorno; Isee non superiore a 10.000. Le domande possono essere consegnate dal 12 giugno  al 19 luglio 2019 dalle ore 8.45 alle ore 12.45 nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì presso il Comune di Bra – Ripartizione Servizi alla Persona in piazza Caduti della Libertà n. 18. Presso gli stessi uffici, e sul sito del Comune di Bra (sezione Servizi alla persona), è disponibile la modulistica per presentare la domanda e il bando che specifica tutti i requisiti per accedere al contributo.

L’assegnazione dei voucher verrà effettuata seguendo l’ordine della graduatoria definita da una apposita Commissione Tecnica sulla base degli indicatori e dei punteggi stabiliti, sino all’esaurimento dello stanziamento a disposizione. I nuclei familiari individuati come beneficiari verranno contattati dagli uffici comunali nei prossimi mesi. Per maggiori informazioni, chiamare i numeri 0172.438234 e 0172.438124, oppure scrivere a servizi.persona@comune.bra.cn.it.

farmacia

  

Link sponsorizzati

  • offerte-di-lavoro

    BORGO SAN DALMAZZO: in Comune a disposizione 4 posti di lavoro a tempo indeterminato

    da on 6 giugno 2019 - 0 Commenti

    Il Comune di Borgo San Dalmazzo rende noto ai Dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni l’avvio di quattro procedimenti di mobilità volontaria per la copertura dei seguenti posti.

  • voucher scuola

    Diritto allo studio in Piemonte: apre il bando per il nuovo voucher scuola

    da on 17 aprile 2019 - 0 Commenti

    Aprirà giovedì 18 aprile e resterà aperto fino al 30 maggio 2019 il bando per il nuovo voucher scuola, il ticket virtuale introdotto in Piemonte nel 2017 per gli acquisti legati al diritto allo studio, che si presenta quest’anno con alcune importanti novità. In primo luogo, per ampliare la platea dei potenziali beneficiari ed evitare […]

  • le-principesse-contemporanee_fabrizio-gavatorta

    CUNEO: “ Le Principesse Contemporanee ” di Fabrizio Gavatorta a Palazzo Samone

    da on 17 aprile 2019 - 0 Commenti

    Cuneo. Il primo Piano di Palazzo Samone, edificio costruito dall’architetto cuneese Pio Eula su richiesta dei Bruno, Conti di Samone, sarà la splendida cornice che ospiterà la mostra personale di Fabrizio Gavatorta, noto nel mondo dell’Arte come il Pittore delle ombre, dal titolo rievocativo “RINASCENZA Le Principesse Contemporanee”.

  • iscrizione albo giudici popolari

    BRA: iscrizione agli albi dei Giudici popolari

    da on 17 aprile 2019 - 0 Commenti

    Bra. Fino al 31 luglio è possibile presentare domanda per l’iscrizione nell’Albo dei Giudici popolari di Corte d’Assise e di Corte d’Assise d’Appello. I cittadini interessati ad essere inseriti negli elenchi dovranno presentare domanda entro la scadenza indicata, utilizzando il modulo reperibile all’Ufficio elettorale del Comune di Bra (via Barbacana 6, primo piano) o sul […]

  • libro lettura

    BRA: Biblioteca "aperta per ferie"

    da on 6 giugno 2019 - 0 Commenti

    Porte aperte all’estate in biblioteca civica a Bra. Anche nella bella stagione, la “Giovanni Arpino” di via Guala attende lettori grandi e piccini nei suoi locali climatizzati, per prendere in prestito libri o sfogliare giornali, riviste e manuali.