Il Paes di Bra supera l’esame europeo

9 Febbraio 2015 Senza categoria

0 Commenti

Approvato in ambito comunitario il Paes di Bra, il piano d’azione per le energie sostenibili. L’organismo tecnico del “Patto dei Sindaci” ha pubblicato sul sito www.euromayors.eu la dettagliata analisi del documento approvato dal consiglio comunale nell’aprile 2014, evidenziando che tutte le azioni proposte sono state accettate dalla Commissione europea in quanto hanno soddisfatto tutti e sei i criteri previsti per l’adozione.

Il Paes ha individuato nel dettaglio le azioni che consentiranno a Bra di tagliare del 26% le proprie emissioni di CO2 entro il 2020, attraverso una serie di interventi che toccheranno la riqualificazione energetica degli edifici, le diverse modalità di trasporto, l’ottimizzazione nell’uso delle risorse energetiche e elettriche, sia in ambito pubblico sia privato. Nella comunicazione fatta pervenire nella città della Zizzola, l’organismo tecnico del “Patto dei Sindaci” ha proposto poi ulteriori migliorie alle azioni ipotizzate dall’amministrazione comunale, con l’intento di ottenere risultati superiori in termini di abbattimento delle emissioni.

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.