La Fassoneria degli allevatori-produttori Compral di Cuneo apre a Reggio Emilia

Il brand Fassoneria sbarca a Reggio Emilia. L’hamburgeria della Fassona a filiera ultracorta – che vede protagonista la cooperativa degli allevatori-produttori Compral di Cuneo assieme allo staff del re torinese dello street food, Fabrizio Bocca – apre mercoledì 12 aprile alle 19,30 nel centro della cittadina emiliana, in via Secchi 17. Dopo essere stata acclamata dalla critica come la miglior hamburgeria di Torino, con due locali al Quadrilatero e in via San Massimo, la “Fassoneria” avvia dunque il suo percorso attraverso la formula del franchising in una regione top della gastronomia italiana.
In menu, oltre agli hamburger interpretati con fantasie di verdure, salse e formaggi, ci sono la classica battuta al coltello, il carpaccio all’albese, bocconcini sfiziosi, accompagnate da birre artigianali e vini del territorio. Alla base c’è la bontà “sana” del prodotto che nel locale di Reggio Emilia verrà servito dal martedì alla domenica, a pranzo a cena. Anche la gamma di servizi ha la sua parte, dal take away all’area delivery, l’armadio della carne in cui può si possono scegliere i tagli porzionati e confezionati sotto vuoto.

Semplice e vincente l’idea del progetto Fassoneria: sposare la campagna con la città, unire il mondo allevatoriale con un modello di ristorazione innovativa basata su una materia prima – la carne di Fassona – di grande sapore, ricca di nutrienti e certificata in tutti i passaggi della filiera. Una carne garantita al 100% dagli allevatori della Compral, principale player della razza Piemontese.
La cooperativa riunisce oltre 200 soci allevatori, per un totale di circa 10 mila capi macellati all’anno e la commercializzazione di 35 mila quintali di carne, destinata alla grande distribuzione nazionale, a punti vendita qualificati e alla linea della Fassoneria. Le mezzene fornite dai soci Compral vengono lavorate nel Laboratorio di sezionamento e porzionatura al polo agroalimentare del Miac di Cuneo.

Spiega il dottor Bartolomeo Bovetti, direttore Compral: “Gli allevatori della razza Piemontese sono distribuiti fra la prima pianura Padana e le Alpi e la stragrande maggioranza opera nelle cascine di famiglia da generazioni. Passione e cura fanno sì che i capi dal tipico mantello bianco-fromentino siano accresciuti in condizioni di assoluto benessere animale. Ciò avviene al piano e sui terreni collinari, ma anche su quelli montani, perché i bovini piemontesi sanno adattarsi alle condizioni ambientali più diverse e rustiche. Tuttora – sottolinea Bovetti – l’allevamento in stalla e nel pascolo aziendale viene integrato, durante l’estate, dalla pratica dell’alpeggio, detta anche monticazione”.

Fassoneria-Compral_Collisioni-2015

La Fassoneria a Collisioni 2015 a Barolo

  

Link sponsorizzati

  • provincia lavoro

    Provincia di Cuneo cerca 5 persone da assumere a tempo pieno e indeterminato

    da on 25 novembre 2021 - 0 Commenti

    La Provincia di Cuneo ha pubblicato tre bandi di concorso per la copertura di un totale di 5 posti presso il Servizio Europa Interventi Strategici (Seis), la nuova struttura istituita dall’ente come supporto agli enti locali della Granda per la progettazione e l’attuazione di interventi su fondi europei. Le domande devono essere presentate entro giovedì 23 dicembre […]

  • croce rossa

    Il Servizio Civile nelle sedi della Croce Rossa della Provincia di Cuneo

    da on 23 dicembre 2021 - 0 Commenti

    Il 4 dicembre 2021 è stato pubblicato il Decreto dei progetti di Servizio Civile Universale finanziati, dove sono previsti 239 giovani di età compresa tra 18 e 28 anni da impiegare nelle 32 sedi della Croce Rossa della Provincia di Cuneo, in uno dei progetti presentati e approvati dal Ministero.  Nel 2021, in provincia di Cuneo, la CRI […]

  • Tamponi Capodanno 2021

    A Cuneo la Croce Rossa offre tamponi rapidi gratuiti

    da on 30 dicembre 2021 - 0 Commenti

    Con il vertiginoso aumento dei positivi da Covid 19 e con l’avvicinarsi della notte di San Silvestro che porterà i cuneesi a riunirsi in famiglia per il tradizionale cenone, la Croce Rossa di Cuneo offre la possibilità di effettuare uno screening tramite tampone rapido così da passare un Capodanno in sicurezza. I tamponi verranno effettuati […]

  • presepe

    A Villanova Mondovì l'edizione 2021 di Presepi in Grotta

    da on 22 dicembre 2021 - 0 Commenti

    A Villanova Mondovì, dal 25 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022, va in scena la XXI edizione del concorso Presepi in Grotta. Apertura tutti i giorni con le visite guidate alle ore 15,16 e 17. Successivamente tutte le domeniche fino a fine gennaio con lo stesso orario. Come sempre, dopo la visita guidata, i visitatori avranno tutto […]