Fossano, presentati i progetti realizzati dai vincitori del concorso i-Factor

Sono stati presentati al pubblico, e diverranno operativi da lunedì12 ottobre, i tre progetti realizzati dai vincitori del concorso i- Factor, lanciato la scorsa primavera dal Comune di Fossano per la creazione di tre applicativi in grado di semplificare le procedure burocratiche e permettere ai cittadini di prendere visione dell’attività amministrativa.

Il primo progetto, sviluppato da Dario Picco, si chiama Ri-Chiedo (http://ri-chiedo.redecode.it/ ) e dovrà essere utilizzato da cittadini ed associazioni per richiedere il patrocinio della città di Fossano, la disponibilità delle sale comunali per lo svolgimento di eventi e l’occupazione di suolo pubblico in occasione di manifestazioni. L’applicazione è gradevole e di semplice intuizione, può essere usata sia da pc che da smartphone e tablet. Il personale comunale sarà a disposizione di coloro che, privi di dispositivi elettronici, non saranno in grado di inoltrare le richieste all’Amministrazione. Le domande cartacee non verranno più acquisite.

Samuele Salvatico ha realizzato il Portale Lavoro, che è già accessibile dall’home page del sito istituzionale del Comune di Fossano. Entrando nel Portale Lavoro, l’utente potrà reperire, in modo diretto, tutte le informazioni inerenti al mondo del lavoro: i riferimenti alle agenzie per l’intermediazione e di somministrazione del lavoro, l’elenco delle offerte sul mercato, i collegamenti ai Centri per l’Impiego, le associazioni comunali di volontariato che operano nel campo. Sono presenti la sezione dedicata alla “creazione di impresa” e quella rivolta ai giovani, che illustra i progetti a loro dedicati (EmergenzaLavoro4, GaranziaGiovani, Cantiere Lavoro). Il sito è visibile all’indirizzo: http://www.portalelavoro.fossano2020.it/

Il terzo progetto, Fossano2020MAP, è stato realizzato da Luca Isoardi e Mattia Volpe e vi si accede digitando l’indirizzo http://www.map.fossano2020.it/ .

Si tratta di una mappa, versione interattiva del Piano Generale di Sviluppo approvato dal Consiglio comunale, che contiene tutti gli obiettivi che l’Amministrazione Sordella intende raggiungere nel corso del mandato. I cittadini potranno monitorare lo stadio di avanzamento dei lavori e, cliccando il tasto “mi piace” (max 3 opzioni), indicare la priorità dei progetti da realizzare. Questo nuovo strumento consentirà infatti ai funzionari comunali di rilevare i “desiderata” dei fossanesi e tenerne conto in fase di pianificazione degli interventi.

“”UNA MAPPA PER SEGUIRE PASSO A PASSO IL LAVORO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE- spiega il sindaco Davide Sordella -. Non tutto si può fare subito e per questo gli obiettivi sono modulati nel tempo del mandato, ma i cittadini, oltre al Piano completo, troveranno anche una mappa con le priorità da realizzare nel 2016. Quest’anno abbiamo lavorato per mettere le basi dei progetti, ma il 2016 sarà l’anno dei cantieri che cambieranno il volto della nostra Città”.

L’Amministrazione comunale, oltre che offrire una sorta di “borsa di studio” come premio ai vincitori del concorso, promuoverà l’adozione di questi prodotti presso le altre amministrazioni.

“I quattro ragazzi, tutti under25, hanno dimostrato una eccellente capacità tecnica ed imprenditoriale – si compiace il Sindaco -. Hanno realizzato prodotti validi e fruibili anche da persone che non hanno specifiche conoscenze informatiche, presentandoli con chiarezza e professionalità. I loro progetti consentiranno una migliore razionalizzazione del lavoro della macchina comunale”.

concorso-i-factor-2015-Fossano

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

  • provincia lavoro

    Provincia di Cuneo cerca 5 persone da assumere a tempo pieno e indeterminato

    da on 25 novembre 2021 - 0 Commenti

    La Provincia di Cuneo ha pubblicato tre bandi di concorso per la copertura di un totale di 5 posti presso il Servizio Europa Interventi Strategici (Seis), la nuova struttura istituita dall’ente come supporto agli enti locali della Granda per la progettazione e l’attuazione di interventi su fondi europei. Le domande devono essere presentate entro giovedì 23 dicembre […]

  • croce rossa

    Il Servizio Civile nelle sedi della Croce Rossa della Provincia di Cuneo

    da on 23 dicembre 2021 - 0 Commenti

    Il 4 dicembre 2021 è stato pubblicato il Decreto dei progetti di Servizio Civile Universale finanziati, dove sono previsti 239 giovani di età compresa tra 18 e 28 anni da impiegare nelle 32 sedi della Croce Rossa della Provincia di Cuneo, in uno dei progetti presentati e approvati dal Ministero.  Nel 2021, in provincia di Cuneo, la CRI […]

  • Tamponi Capodanno 2021

    A Cuneo la Croce Rossa offre tamponi rapidi gratuiti

    da on 30 dicembre 2021 - 0 Commenti

    Con il vertiginoso aumento dei positivi da Covid 19 e con l’avvicinarsi della notte di San Silvestro che porterà i cuneesi a riunirsi in famiglia per il tradizionale cenone, la Croce Rossa di Cuneo offre la possibilità di effettuare uno screening tramite tampone rapido così da passare un Capodanno in sicurezza. I tamponi verranno effettuati […]

  • presepe

    A Villanova Mondovì l'edizione 2021 di Presepi in Grotta

    da on 22 dicembre 2021 - 0 Commenti

    A Villanova Mondovì, dal 25 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022, va in scena la XXI edizione del concorso Presepi in Grotta. Apertura tutti i giorni con le visite guidate alle ore 15,16 e 17. Successivamente tutte le domeniche fino a fine gennaio con lo stesso orario. Come sempre, dopo la visita guidata, i visitatori avranno tutto […]