Attestato per l’uso dei defibrillatori a 18 Carabinieri di Mondovì

Sabato 19 marzo, presso il Comando della Compagnia Carabinieri di Mondovì, si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati per l’utilizzo dei defibrillatori semi-automatici esterni, a 18  militari che hanno completato con successo il corso tenuto dal personale della Croce Rossa di Mondovì, che ha avuto come direttore Matteo Gazzola.

Al momento ufficiale – svoltosi nella Sala breefing del Comando dell’Arma – hanno partecipato il capitano Raffaello Ciliento, comandante la Compagnia di Mondovì, il luogotenente Orlando Rosellino, comandante della Stazione, il presidente del Comitato locale Cri di Mondovì, Viviana Beltrandi e l’ex presidente, avvocato Paolo Adriano.
«Grazie alla stretta collaborazione con il Comitato della Croce Rossa di Mondovì – ha detto il capitano Raffaello Ciliento –  sono stati formati alcuni Carabinieri in servizio alla Stazione ed alla Compagnia, che, in caso di necessità, potranno intervenire per salvare una vita. Si tratta di un corso importante e per questo ringraziamo l’ex presidente avvocato Paolo Adriano e l’attuale, Viviana Beltrandi, per l’attenzione avuta nei confronti dell’Arma».
«Fra i servizi che quotidianamente svolge la Croce Rossa – ha aggiunto l’avvocato Paolo Adriano – vi è anche quello della preparazione di quanti potranno usare i defibrillatori. Il fatto che ad essere coinvolti siano stati parecchi militari in forza al a Compagnia Carabinieri di Mondovì, rende merito a loro ed al loro comandante, che ha caldeggiato la partecipazione al fine di essere preparati, ad intervenire usando il defibrillatore, in caso di necessità». 
«Questo è uno dei primi momenti ufficiali del mio nuovo incarico – ha aggiunto il presidente Viviana Beltrandi – ed è significativo poter essere accanto a chi mi ha preceduto, per consegnare gli attestati. La formazione di personale, presente quotidianamente sulle strade, come i Carabinieri, non può che essere motivo di orgoglio sia per la CRI di Mondovì, che per la stessa Arma».
Nella foto, la consegna degli attestati a tre militari in rappresentanza di tutti coloro che lo hanno ottenuto, superando il corso, presenti i vertici della Cri e dei Carabinieri di Mondovì.

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

  • provincia lavoro

    Provincia di Cuneo cerca 5 persone da assumere a tempo pieno e indeterminato

    da on 25 novembre 2021 - 0 Commenti

    La Provincia di Cuneo ha pubblicato tre bandi di concorso per la copertura di un totale di 5 posti presso il Servizio Europa Interventi Strategici (Seis), la nuova struttura istituita dall’ente come supporto agli enti locali della Granda per la progettazione e l’attuazione di interventi su fondi europei. Le domande devono essere presentate entro giovedì 23 dicembre […]

  • croce rossa

    Il Servizio Civile nelle sedi della Croce Rossa della Provincia di Cuneo

    da on 23 dicembre 2021 - 0 Commenti

    Il 4 dicembre 2021 è stato pubblicato il Decreto dei progetti di Servizio Civile Universale finanziati, dove sono previsti 239 giovani di età compresa tra 18 e 28 anni da impiegare nelle 32 sedi della Croce Rossa della Provincia di Cuneo, in uno dei progetti presentati e approvati dal Ministero.  Nel 2021, in provincia di Cuneo, la CRI […]

  • Tamponi Capodanno 2021

    A Cuneo la Croce Rossa offre tamponi rapidi gratuiti

    da on 30 dicembre 2021 - 0 Commenti

    Con il vertiginoso aumento dei positivi da Covid 19 e con l’avvicinarsi della notte di San Silvestro che porterà i cuneesi a riunirsi in famiglia per il tradizionale cenone, la Croce Rossa di Cuneo offre la possibilità di effettuare uno screening tramite tampone rapido così da passare un Capodanno in sicurezza. I tamponi verranno effettuati […]

  • presepe

    A Villanova Mondovì l'edizione 2021 di Presepi in Grotta

    da on 22 dicembre 2021 - 0 Commenti

    A Villanova Mondovì, dal 25 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022, va in scena la XXI edizione del concorso Presepi in Grotta. Apertura tutti i giorni con le visite guidate alle ore 15,16 e 17. Successivamente tutte le domeniche fino a fine gennaio con lo stesso orario. Come sempre, dopo la visita guidata, i visitatori avranno tutto […]