WeAct: la piattaforma di segnalazione civica del Parco Fluviale

We-Act

 

WeAct è un servizio di segnalazione civica online per il Parco fluviale Gesso e Stura. Il progetto è partito in queste settimane in via del tutto sperimentale, con lo scopo di testare una piattaforma che a breve diventerà un’app, utilizzabile con facilità da tablet e smartphone. Continue reading …

Rubate 4 api regine dagli alveari del Parco fluviale Gesso e Stura

alveari-Parco-Fluviale-Gesso-e-Stura

Come già avvenuto lo scorso anno, il Parco fluviale Gesso e Stura è nuovamente protagonista di uno spiacevole fatto di cronaca: ancora un furto, questa volta non più di pali di una staccionata, ma di api. Quattro api regine per la precisione, definite dai tecnici competenti “vitali e in deposizione, eccellenti e in pieno sviluppo”. Continue reading …

Attività Volontari al Parco fluviale nel 2015: più di 2000 ore di servizio

Parco-Fluviale-Gesso-e-Stura_volontari-2016

Anche nel corso del 2015 l’esercito “silenzioso” dei volontari del Parco fluviale Gesso e Stura ha proseguito la sua opera, che dura ormai da quasi dieci anni, e che con la stessa costanza di sempre permette al Parco di continuare a portare avanti molte delle sue attività, fornendo un sostegno davvero prezioso. Silenzioso perché non sempre il lavoro che svolge è così evidente e spesso rischia di passare inosservato, dato quasi per scontato. Continue reading …

Cuneo e il suo Parco fluviale sull’Agenda 21L dell’Ispra

Agenda-21L-Ispra

Cuneo, con il Parco fluviale Gesso e Stura, è tra le città italiane annoverate nell’Agenda 21 del 2015, pubblicata dall’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), tra gli esempi di pianificazione locale “correttamente orientata”. Continue reading …

Giuseppe Chiavassa presidente del Parco fluviale Gesso e Stura

Cuneo_Parco-Fluviale-Gesso-e-Stura_direttivo-2014

Nel corso dell’Assemblea dei Sindaci del Parco fluviale Gesso e Stura, che si è tenuta nella serata di martedì 4 novembre 2014 alla Casa del Fiume, è stato eletto Presidente del Parco Giuseppe Chiavassa, sindaco di Centallo. A partecipare alla votazione i dieci comuni il cui territorio fa parte, in maniera più o meno estesa, del Parco fluviale, vale a dire Cuneo, Borgo San Dalmazzo, Castelletto Stura, Centallo, Cervasca, Montanera, Roccasparvera, Roccavione, Sant’Albano Stura e Vignolo. Continue reading …

Una prima da urlo per Dolcetto o scherzetto? a Cuneo

Cuneo_Dolcetto-o-Scherzetto-2014_2

Una prima da urlo – è proprio il caso di dirlo – per la due giorni di “Dolcetto o scherzetto?” all’orto didattico del Parco fluviale Gesso e Stura. L’evento, ideato e organizzato dall’Associazione culturale Effimera in occasione di Halloween, ha visto infatti la partecipazione di oltre duecento bambini che, nelle giornate di giovedì 30 e venerdì 31 ottobre 2014, si sono dati appuntamento al Parco nei loro costumi spaventosi, pronti a varcare le soglie di un magico mondo. Continue reading …

Un fiume di luci al Parco Fluviale Gesso e Stura

Cuneo_Parco-a-lume-di-candela-2014_3

C’erano oltre 600 persone venerdì sera al Polo Canoistico delle Basse per regalare al Parco fluviale Gesso e Stura la sua serata più speciale, quella che raccoglie intorno al fiume tanta gente, scesa sulle rive dello Stura apposta per affidare alle sue acque desideri e speranze. Continue reading …

La Calà Gino Giordanengo del Parco Fluviale Gesso e Stura si rinnova

Cala-Gino-Giordanengo_scritta

Sono passati sei anni dalla sua inaugurazione ed è dunque tempo di un primo restyling per la Calà Gino Giordanengo, il percorso tematico storico-culturale del Parco fluviale Gesso e Stura dedicato al poeta cuneese che fu inaugurato nell’ormai lontano aprile 2008. Continue reading …

Grande successo per la Festa del Parco di Cuneo 2014

Festa-Parco-Cuneo-2014_1

Lunedì 23 giugno nell’area relax, sotto il Santuario degli Angeli, è stato celebrato il “compleanno” della Festa del Parco di Cuneo 2014, al quale hanno partecipato circa 800 persone, di cui 200 bambini ,che hanno passato il pomeriggio tra giochi, sorprese e magie. Si tratta della 10. edizione di questa manifestazione. Continue reading …

  • fiera-fredda-borgo-san-dalmazzo

    Borgo San Dalmazzo: nei ristoranti aderenti prosegue "Sotto il segno della Lumaca"

    da on 7 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Borgo San Dalmazzo.  La 449esima Fiera Fredda continua fino alla primavera 2019 nei ristoranti “Sotto il Segno della Lumaca”. Prosegue, infatti, anche oltre il tradizionale periodo della Fiera, la collaborazione con l’Associazione Albergatori Esercenti Operatori Turistici della provincia di Cuneo, aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia della provincia di Cuneo, per l’iniziativa che, coinvolgendo i ristoranti […]

  • corso-di-informatica

    BRA: Corsi di informatica per adulti

    da on 8 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Bra. Sono aperte le iscrizioni per i corsi di informatica per adulti promossi dal “CPIA – Centro Provinciale Istruzione Adulti di Alba Bra Mondovì”, sede di Bra (via Serra, 9). A partire dal 4 febbraio 2019, il lunedì, dalle 18.15 alle 20.15, si terrà il corso di “Videoscrittura – foglio di calcolo”, mentre, sempre il […]

  • fauna-alpina-entracque

    Entracque: Corsi "La Fauna Alpina"

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Entracque. Presso il Centro Visita Uomini e Lupi si svolgono i corsi “La Fauna Alpina”. Sabato 12 Gennaio 2019 – I Roditori delle Alpi Marittime Serie di appuntamenti con approfondimenti e piccole curiosità sulla biologia ed etologia degli animali presenti nel territorio delle Alpi Marittime. Adatto dai 14 anni in su. Presso Centro Visita Uomini e […]

  • occitano

    Corsi frontali di lingua e cultura occitana a Dronero

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Mercoledì 9 gennaio inizierà un corso frontale di lingua e cultura occitana di primo livello, con un approccio alle varietà della Valle Maira e del Cuneese: lessico, conversazione e cenni delle principali regole grammaticali. Il corso si terrà presso l’Istituto di Studi Occitani in Via Val Maira 19 a Dronero. Sono previsti 6 incontri da 2 ore, i mercoledì dalle 17.30 […]

  • befana-archeologia

    Cuneo: Un viaggio dentro l'archeologia

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    L’associazione noau | officina culturale propone tra gennaio e febbraio un corso di archeologia di sei lezioni per conoscere le grandi civiltà del passato attraverso le scoperte archeologiche che hanno svelato le meraviglie custodite sopra e sotto il suolo delle sponde del Mediterraneo. Il ciclo di lezioni, che partirà dalle origini dell’umanità e si concluderà con il crollo dell’Impero Romano […]