Sindaci Comuni tratte ferroviarie Nizza-Alba e Asti-Alba uniti per ripristino servizio

28 gennaio 2015 Senza categoria

0 Commenti

I Sindaci e gli Amministratori dei Comuni Alba, Asti, Castagnole delle Lanze, Costigliole d’Asti, Isola d’Asti, Neive e Santo Stefano Belbo si sono riuniti il 23 gennaio nella sala consiliare  del Comune di Costigliole d’Asti per valutare le problematiche che hanno fino ad oggi impedito di riattivare il servizio ferroviario, in particolare sulle tratte Alessandria – Alba e Asti – Alba.

Durante l’incontro è stata ribadita l’esigenza comune di verificare con sollecitudine, presso gli Enti di riferimento, la volontà e la possibilità, sotto il profilo tecnico e finanziario, di riattivare al più presto il servizio per il trasporto locale.I Sindaci dei Comuni delle tratte ferroviarie interessate hanno quindi siglato un pensiero comune che è stato inviato al Ministro dei Trasporti, all’Assessore Regionale ai Trasporti, alla Direzione Nazionale e Regionale delle Ferrovie dello Stato ed ai Consiglieri con delega ai Trasporti delle Provincie di Cuneo, Asti ed Alessandria.

Qui di seguito il testo inviato:

Con riferimento alle numerose azioni di proposta e di protesta popolare ed ai molteplici incontri degli anni e nei mesi scorsi dei Sindaci dei Comuni serviti dalle linee ferroviarie in argomento con le competenti autorità politiche regionali provinciali e nazionali e con le ferrovie, i sottoscritti firmatari, nel ribadire ancora con forza e con immutata convinzione l’esigenza assolutamente primaria per il territorio che il servizio ferroviario sulle tratte in oggetto, garantito fino a poco tempo fa da un’infrastruttura con valenza storica  di grande rilievo e di assoluto valore funzionale, venga prontamente e stabilmente ripristinato e con gli opportuni interventi di ammodernamento  possa tornare a svolgere al più presto il suo insostituibile ruolo per il trasporto pubblico locale e costituire nel contempo prezioso elemento di accesso e di sviluppo turistico per le nostre terre dell’UNESCO, condividono in modo unanime  l’opportunità che sia convocata entro il mese di febbraio 2015 presso il Comune di Alba (una recente riunione con l’ass. regionale ai trasporti si era tenuta ad Asti), un tavolo di lavoro tecnico-politico per un approfondito aggiornamento tecnico e finanziario della situazione e per ribadire la volontà delle Comunità  locali rappresentate dai presenti di voler ripristinare al più presto, senza ulteriori indugi né proposte alternative, le linee ferroviarie in oggetto anche alla luce delle nuove esigenze in chiave turistico-ricettiva in seguito al riconoscimento UNESCO attribuito alle terre di Langa – Roero e Monferrato.   Convengono e propongono che al tavolo tecnico-politico predetto, insieme ai Sindaci, siano invitati: un rappresentante del Ministero dei Trasporti, un rappresentante della Direzione nazionale e regionale delle Ferrovie dello Stato,  l’Assessore Regionale ai Trasporti, i consiglieri delegati ai trasporti delle Province di Cuneo, Asti e Alessandria, i parlamentari, gli europarlamentari e i consiglieri regionali di riferimento delle province di Alessandria, Asti e Cuneo. 

 

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

  • Borgo-San-Dalmazzo_Palazzo-Bertello

    Giochi gonfiabili a Palazzo Bertello di Borgo San Dalmazzo

    da on 18 dicembre 2018 - 0 Commenti

    Borgo San Dalmazzo. Uno spazio ludico-ricreativo per bambini e ragazzi nel periodo compreso tra il 15 dicembre 2018 ed il 10 marzo 2019. Presso Padiglione Expo 1 del Palazzo Bertello

  • fiera-fredda-borgo-san-dalmazzo

    Borgo San Dalmazzo: nei ristoranti aderenti prosegue "Sotto il segno della Lumaca"

    da on 7 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Borgo San Dalmazzo.  La 449esima Fiera Fredda continua fino alla primavera 2019 nei ristoranti “Sotto il Segno della Lumaca”. Prosegue, infatti, anche oltre il tradizionale periodo della Fiera, la collaborazione con l’Associazione Albergatori Esercenti Operatori Turistici della provincia di Cuneo, aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia della provincia di Cuneo, per l’iniziativa che, coinvolgendo i ristoranti […]

  • corso-di-informatica

    BRA: Corsi di informatica per adulti

    da on 8 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Bra. Sono aperte le iscrizioni per i corsi di informatica per adulti promossi dal “CPIA – Centro Provinciale Istruzione Adulti di Alba Bra Mondovì”, sede di Bra (via Serra, 9). A partire dal 4 febbraio 2019, il lunedì, dalle 18.15 alle 20.15, si terrà il corso di “Videoscrittura – foglio di calcolo”, mentre, sempre il […]

  • fauna-alpina-entracque

    Entracque: Corsi "La Fauna Alpina"

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Entracque. Presso il Centro Visita Uomini e Lupi si svolgono i corsi “La Fauna Alpina”. Sabato 12 Gennaio 2019 – I Roditori delle Alpi Marittime Serie di appuntamenti con approfondimenti e piccole curiosità sulla biologia ed etologia degli animali presenti nel territorio delle Alpi Marittime. Adatto dai 14 anni in su. Presso Centro Visita Uomini e […]

  • occitano

    Corsi frontali di lingua e cultura occitana a Dronero

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Mercoledì 9 gennaio inizierà un corso frontale di lingua e cultura occitana di primo livello, con un approccio alle varietà della Valle Maira e del Cuneese: lessico, conversazione e cenni delle principali regole grammaticali. Il corso si terrà presso l’Istituto di Studi Occitani in Via Val Maira 19 a Dronero. Sono previsti 6 incontri da 2 ore, i mercoledì dalle 17.30 […]

Hai già letto…

Tweets cuneesi