Sindaci Comuni tratte ferroviarie Nizza-Alba e Asti-Alba uniti per ripristino servizio

28 gennaio 2015 Senza categoria

0 Commenti

I Sindaci e gli Amministratori dei Comuni Alba, Asti, Castagnole delle Lanze, Costigliole d’Asti, Isola d’Asti, Neive e Santo Stefano Belbo si sono riuniti il 23 gennaio nella sala consiliare  del Comune di Costigliole d’Asti per valutare le problematiche che hanno fino ad oggi impedito di riattivare il servizio ferroviario, in particolare sulle tratte Alessandria – Alba e Asti – Alba.

Durante l’incontro è stata ribadita l’esigenza comune di verificare con sollecitudine, presso gli Enti di riferimento, la volontà e la possibilità, sotto il profilo tecnico e finanziario, di riattivare al più presto il servizio per il trasporto locale.I Sindaci dei Comuni delle tratte ferroviarie interessate hanno quindi siglato un pensiero comune che è stato inviato al Ministro dei Trasporti, all’Assessore Regionale ai Trasporti, alla Direzione Nazionale e Regionale delle Ferrovie dello Stato ed ai Consiglieri con delega ai Trasporti delle Provincie di Cuneo, Asti ed Alessandria.

Qui di seguito il testo inviato:

Con riferimento alle numerose azioni di proposta e di protesta popolare ed ai molteplici incontri degli anni e nei mesi scorsi dei Sindaci dei Comuni serviti dalle linee ferroviarie in argomento con le competenti autorità politiche regionali provinciali e nazionali e con le ferrovie, i sottoscritti firmatari, nel ribadire ancora con forza e con immutata convinzione l’esigenza assolutamente primaria per il territorio che il servizio ferroviario sulle tratte in oggetto, garantito fino a poco tempo fa da un’infrastruttura con valenza storica  di grande rilievo e di assoluto valore funzionale, venga prontamente e stabilmente ripristinato e con gli opportuni interventi di ammodernamento  possa tornare a svolgere al più presto il suo insostituibile ruolo per il trasporto pubblico locale e costituire nel contempo prezioso elemento di accesso e di sviluppo turistico per le nostre terre dell’UNESCO, condividono in modo unanime  l’opportunità che sia convocata entro il mese di febbraio 2015 presso il Comune di Alba (una recente riunione con l’ass. regionale ai trasporti si era tenuta ad Asti), un tavolo di lavoro tecnico-politico per un approfondito aggiornamento tecnico e finanziario della situazione e per ribadire la volontà delle Comunità  locali rappresentate dai presenti di voler ripristinare al più presto, senza ulteriori indugi né proposte alternative, le linee ferroviarie in oggetto anche alla luce delle nuove esigenze in chiave turistico-ricettiva in seguito al riconoscimento UNESCO attribuito alle terre di Langa – Roero e Monferrato.   Convengono e propongono che al tavolo tecnico-politico predetto, insieme ai Sindaci, siano invitati: un rappresentante del Ministero dei Trasporti, un rappresentante della Direzione nazionale e regionale delle Ferrovie dello Stato,  l’Assessore Regionale ai Trasporti, i consiglieri delegati ai trasporti delle Province di Cuneo, Asti e Alessandria, i parlamentari, gli europarlamentari e i consiglieri regionali di riferimento delle province di Alessandria, Asti e Cuneo. 

 

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

  • tuma-e-bodi

    Dal 1° settembre Tuma&Bodi con Birra 2018 a Entracque, Valdieri, Vernante, Roaschia e Aisone

    da on 31 agosto 2018 - 0 Commenti

    A partire dal prossimo 1° settembre e fino al 9 dicembre, l’Associazione Ecoturismo in Marittime presenta un ciclo di appuntamenti gastronomici per valorizzare le produzioni locali.

  • Dogliani-DOCG

    Autunno 2018 con il Dogliani DOCG: sei domeniche di degustazione

    da on 1 ottobre 2018 - 0 Commenti

    Autunno 2018 con il Dogliani è il nuovo evento annuale che  la Bottega del Vino Dogliani Docg ha deciso di dedicare ai vini dei suoi produttori. Fino ad ora non c’era mai stato un appuntamento sul territorio dedicato a tutti i produttori associati, ai loro Dogliani e alle altre bottiglie che vedono la luce nelle […]

  • Straconi-2014

    Stracôni 2018: aperte le iscrizioni

    da on 2 ottobre 2018 - 0 Commenti

    Giovedì 4 ottobre si aprono le iscrizioni alla 36^ edizione della Stracôni 2018, in programma domenica 11 novembre; la quota di partecipazione, come da 18 anni, è fissata in 5 € e ritornerà interamente alle Associazioni Sportive e scuole del nostro territorio in base al numero dei partecipanti. Le iscrizioni chiudono l’8 novembre o al […]

  • piero-roccia_fossano

    A Borgo Vecchio di Fossano espone Piero Roccia

    da on 30 settembre 2018 - 0 Commenti

    Dal 5 al 28 ottobre, presso la Chiesa di San Giovanni in Borgo Vecchio a Fossano, mostra di Piero Roccia. Aperta dal giovedì alla domenica, dalle ore 16 alle 19.30. Ingresso libero.

  • in-trincea-sbocciavano-i-fiori

    A Cuneo la mostra "In trincea sbocciavano i fiori"

    da on 29 agosto 2018 - 0 Commenti

    Si inaugura venerdì 31 agosto alle ore 17.30, a palazzo Samone di Cuneo, via Amedeo Rossi 4, la mostra “In trincea sbocciavano i fiori  – Bossoli incisi dai soldati durante la Prima Guerra Mondiale”  organizzata dalla Pro Natura Cuneo per  ricordare i cento anni dalla fine della Grande Guerra.

Hai già letto…

Tweets cuneesi