Palio e Caravaggio: un binomio vincente. Si può acquistare il biglietto cumulativo.

Domenica 18 giugno si corre il Palio dei Borghi 2017 a Fossano. La manifestazione sarà preceduta dai consueti appuntamenti che serviranno per determinare l’ordine di partenza dei partecipanti alla gara con l’arco e alla Giostra de l’Oca. Sono previsti i Giochi dei giovani popolani a cui seguiranno i tradizionali fuochi e la cena nel cortile del Castello che quest’anno, in onore delle tele del Merisi esposte nella Mostra Impossibile, sarà ispirata al Caravaggio.

La mostra sta riscuotendo un notevole successo, richiamando visitatori da tutto il nord Italia e oltre, tanto che si è vicini a staccare il biglietto n. 10.000.

L’Amministrazione, in accordo con la Società Munus curatrice della mostra, ha deciso di offrire ai visitatori e in particolare ai tanti fossanesi che tiferanno i colori del loro borgo durante il Palio la possibilità di acquistare un biglietto cumulativo che ad un prezzo speciale consenta di assistere ai due eventi: il Palio dei Borghi 2017 e Caravaggio, La Mostra Impossibile.

Per questo motivo, coloro che acquisteranno il biglietto per il Palio potranno godere dello sconto del 50% sul costo dell’ingresso alla Mostra pagando il ticket 5 euro invece di 10. Viceversa, chi acquisterà il tagliando per l’esposizione del Caravaggio avrà diritto all’ingresso al Palio al costo di 7 euro anzichè 12.

Chi ancora, dopo aver visitato le sale con le tele del Caravaggio, vorrà assistere anche al Palio e allo spettacolo pirotecnico degli appuntamenti pre-Giostra potrà acquistare il biglietto per l’ingresso nell’arena del Palio nelle giornate di venerdì e domenica al costo di 10 euro anzichè 13.

L’Amministrazione invita i fossanesi che ancora non hanno visitato la mostra ad approfittare dell’occasione.

caravaggio

  

Link sponsorizzati

  • paparelli-vignetta

    Più fumetto che arrosto di Danilo Paparelli a Dronero

    da on 21 ottobre 2017 - 0 Commenti

    Il Museo Luigi Mallé di Dronero ospita dal 27 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 la mostra Più fumetto che arrosto. 73 Ritratti e biografie dei più famosi chef stellati di Danilo Paparelli, a cura di Ivana Mulatero.

  • disegnato-acqua

    Disegnato dall’acqua. Il paesaggio di un ambiente fluviale a Cuneo

    da on 1 novembre 2017 - 0 Commenti

    Passeggiando lungo i nostri fiumi possiamo incontrare tracce di due diversi mari ormai scomparsi, ciottoli che ci parlano di spiagge tropicali e resti di montagne che non esistono più. Il territorio cuneese è profondamente legato al continuo moto dell’acqua che ha disegnato nei secoli il paesaggio che conosciamo. “Disegnato dall’acqua. Il paesaggio di un ambiente […]

  • pincione

    Espressioni d'arte. Rassegna opere di Valter Pincione a Cuneo

    da on 29 novembre 2017 - 0 Commenti

    Palazzo Samone ospiterà dal 2 al 26 dicembre 2017 una mostra del pittore naif Valter Pincione. I suoi dipinti, di spontanea creatività, raffigurano la relazione esistente tra l’uomo e la natura. Osservandoli è facile ritornare con la mente alle emozioni dell’infanzia, quando con lo sguardo si scoprivano le stagioni, la prima neve, gli antichi mestieri […]

  • razza-valdostana-ivrea

    Lo spettacolo della razza bovina Valdostana nel weekend a Ivrea, fra zootecnia e il folklore della tradizione

    da on 15 novembre 2017 - 0 Commenti

    Come accade da più di mezzo secolo, alle porte dell’inverno Ivrea si veste a festa per celebrare la sua vocazione agricola e zootecnica. Una tradizione che rivive sabato 18 e domenica 19 novembre, con la Mostra regionale della razza bovina Valdostana, alla sua 59esima edizione. Mandrie che sfilano al suono dei campanacci, le regine che […]

  • piet-mondrian

    Piet Mondrian Universale - Immersive Interactive Experience a Cuneo

    da on 21 ottobre 2017 - 0 Commenti

    La Fondazione CRC ospita Piet Mondrian Universale – Immersive interactive experience, mostra inaugurale dello Spazio Innov@azione, prima galleria virtuale, immersiva e interattiva. Un nuovo concept espositivo, un modo totalmente innovativo di proporre la fruizione dell’arte, attraverso un allestimento multimediale capace di immergere il visitatore in un’esperienza di straordinario impatto visivo ed emotivo.

Hai già letto…

Tweets cuneesi