La nuova giunta comunale di Bra dopo le elezioni comunali 2014

3 giugno 2014 politica

0 Commenti

Il sindaco Bruna Sibille, dopo la conferma alla guida dell’amministrazione civica anche per il quinquennio 2014-2019, ha nominato i componenti della nuova giunta comunale di Bra. Vice sindaco sarà l’assessore uscente Giovanni Fogliato, al quale la prima cittadina ha conferito le deleghe in materia di servizi sociali, istruzione e servizi scolastici, politiche della famiglia, bilancio e finanze, mense, formazione professionale, attività produttive.
Confermati nell’esecutivo comunale anche Massimo Borrelli, che si occuperà di attività ed impianti sportivi, commercio e mercati, turismo e promozione del territorio, progetto Expo 2015, e Luciano Messa, delegato ai lavori pubblici, servizi a rete, edilizia scolastica, viabilità, agricoltura.
Due le novità nella squadra di governo cittadina. Sara Cravero è il nuovo assessore all’ambiente, politiche energetiche, gestione dei rifiuti e igiene urbana, innovazione, mentre Fabio Bailo, presidente del consiglio comunale uscente, si occuperà di cultura, polizia municipale, anagrafe e stato civile, promozione del patrimonio linguistico e delle tradizioni piemontesi, rapporti con le associazioni combattentistiche e d’arma, politiche del lavoro.
Il sindaco Sibille ha ritenuto di riservare a se stessa le competenze in materia di pianificazione strategica, urbanistica ed edilizia privata, politiche della sicurezza e della partecipazione, affari generali, istituzionali e legali, igiene, sanità e rapporti con l’Asl, patrimonio ed economato, pari opportunità, personale, trasporti pubblici, politiche giovanili, protezione civile.
Per effetto delle nomine, gli assessori Fogliato, Borrelli, Messa e Cravero si sono dimessi dalla carica di consigliere comunale.
Subentreranno loro in consiglio quattro donne: Maria Milazzo e Marina Isu del “Partito Democratico” e Mariella Ambrogio e Evelina Gemma della lista civica “Con Sibille per Bra”. (rg)

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

  • voucher scuola

    Diritto allo studio in Piemonte: apre il bando per il nuovo voucher scuola

    da on 17 aprile 2019 - 0 Commenti

    Aprirà giovedì 18 aprile e resterà aperto fino al 30 maggio 2019 il bando per il nuovo voucher scuola, il ticket virtuale introdotto in Piemonte nel 2017 per gli acquisti legati al diritto allo studio, che si presenta quest’anno con alcune importanti novità. In primo luogo, per ampliare la platea dei potenziali beneficiari ed evitare […]

  • le-principesse-contemporanee_fabrizio-gavatorta

    CUNEO: “ Le Principesse Contemporanee ” di Fabrizio Gavatorta a Palazzo Samone

    da on 17 aprile 2019 - 0 Commenti

    Cuneo. Il primo Piano di Palazzo Samone, edificio costruito dall’architetto cuneese Pio Eula su richiesta dei Bruno, Conti di Samone, sarà la splendida cornice che ospiterà la mostra personale di Fabrizio Gavatorta, noto nel mondo dell’Arte come il Pittore delle ombre, dal titolo rievocativo “RINASCENZA Le Principesse Contemporanee”. L’artista saviglianese ritorna, dove il grande riscontro […]

  • iscrizione albo giudici popolari

    BRA: iscrizione agli albi dei Giudici popolari

    da on 17 aprile 2019 - 0 Commenti

    Bra. Fino al 31 luglio è possibile presentare domanda per l’iscrizione nell’Albo dei Giudici popolari di Corte d’Assise e di Corte d’Assise d’Appello. I cittadini interessati ad essere inseriti negli elenchi dovranno presentare domanda entro la scadenza indicata, utilizzando il modulo reperibile all’Ufficio elettorale del Comune di Bra (via Barbacana 6, primo piano) o sul […]