L’arte di Simona Atzori in scena al teatro “Garelli”: dal festival di Sanremo ai “Dialoghi Eula” di Villanova Mondovì

A quindici giorni dai “Dialoghi Eula 2017 di Villanova Mondovì, e dopo l’annuncio dell’ex premier Enrico Letta tra i relatori di sabato 1° aprile, il panel dell’evento si arricchisce di un’importante presenza all’interno della rassegna quest’anno dedicata a “Politica e Società”.
L’ormai atteso spettacolo del ‘friday night’ avrà, infatti, come protagonista un’artista di fama mondiale: la danzatrice, scrittrice e pittrice Simona Atzori. “Le braccia di Simona sono rimaste in cielo, e nessuno ha fatto tragedie”: così Candido Cannavò, scrittore e storico direttore de “La Gazzetta dello Sport”, l’ha descritta nel libro intitolato “E li chiamano disabili”.

Milanese, anche se il cognome rivela le origini sarde dei genitori, Simona è nata senza braccia: un handicap grave, che però non le ha impedito di affrontare la vita con entusiasmo ed un’incrollabile forza di volontà. Simona si è fatta ammirare in tante altre prestigiose occasioni: dall’inaugurazione delle Paralimpiadi invernali di Torino nel 2006 sino alle numerose apparizioni televisive.

La consacrazione al grande pubblico è avvenuta, poi, sul palco del teatro “Ariston” quando, nel febbraio 2012, danzando su una coreografia di Daniel Ezralow, Simona aprì la seconda serata del festival di Sanremo, raccogliendo l’invito del direttore artistico e conduttore del festival, Gianni Morandi. Dopo lo ‘show’ del Terzo Segreto di Satira e la ‘singolar tenzone’ tra Lercio e Spinoza, che hanno animato lo spettacolo serale dei “Dialoghi Eula” rispettivamente nel 2015 e nel 2016, oggi è dunque la volta di Simona Atzori: chiavi di lettura diverse per poter focalizzare tematiche differenti.

«Siamo davvero orgogliosi di poter accogliere Simona – afferma Michele Pianetta, assessore alle Manifestazioni del Comune di Villanova Mondovì – e siamo certi che il suo spettacolo porterà ai “Dialoghi Eula” un importante valore aggiunto. Il tema della disabilità è tanto delicato quanto centrale nella società in cui viviamo: abbiamo deciso di affrontarlo sotto i riflettori di un palcoscenico, con una ‘performance’ di un’artista straordinaria».

Non solo performance artistica ma anche dibattito, in pieno stile “Dialoghi Eula”: «Al termine dello spettacolo – rivela il direttore scientifico del festival, Fulvio Bersanetti – avremo l’onore di ospitare sul palcoscenico l’on. Laura Coccia, ex atleta paralimpica, prima protagonista di numerose campagne rivolte alla parità sociale (#cisonoancheio, #crescoattivo, ndr). La politica si occupa delle fasce più deboli? Un modo per riflettere sulle tante sfide che offre la società di oggi».

L’appuntamento è per le ore 20,30 di venerdì 31 marzo, al teatro civico “Federico Garelli” di Villanova Mondovì (Cuneo), con lo spettacolo “Cosa ti manca per essere felice?”. Ingresso libero, per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi ad Esedra Pubbliche Relazioni di Mondovì (telefono: 0174.552192).

simona-atzori-mondovi

  

Link sponsorizzati

  • parco-naturale-alpi-marittime

    La Cooperativa MdM di Entracque cerca personale per l'estate

    da on 22 marzo 2018 - 0 Commenti

    La Cooperativa Montagne del Mare cerca personale per la gestione estiva di centri visita e parcheggi da impiegare presso le strutture di seguito riportate.

  • municipio-bra

    Quattro tirocini lavorativi al Municipio di Bra

    da on 20 marzo 2018 - 0 Commenti

    Sono aperte le candidature per quattro tirocini lavorativi che si svolgeranno nei prossimi mesi in Comune a Bra.  L’iniziativa è rivolta a candidati di età compresa tra i 18 e i 32 anni, in possesso di diploma di scuola superiore, residenti nel Comune di Bra e iscritti al Centro per l’Impiego di Alba-Bra nelle liste […]

  • offerte-di-lavoro

    Il Comune di Fossano ricerca un Perito Elettrotecnico

    da on 6 aprile 2018 - 0 Commenti

    Il Comune di Fossano ha indetto il concorso pubblico per titoli ed esami per un posto di Perito Elettrotecnico (Cat. C C.c.n.l. 31/03/99) a tempo pieno ed indeterminato.

  • offerte-di-lavoro

    Cercasi operaio/manutentore/meccanico a Chiusa di Pesio

    da on 17 marzo 2018 - 0 Commenti

    Il sito web specializzato in materia helplavoro.it riporta un’inserzione attraverso la quale, per propria azienda cliente di Chiusa di Pesio (provincia di Cuneo), la filiale Orienta di Cuneo ricerca un Operaio/Operaio Specializzato/Manutentore/Meccanico nel settore Elettrotecnica/metalmeccanico.

  • scatto-felino

    Mostra fotografica 'Scatto felino' a Mondovì

    da on 12 febbraio 2018 - 0 Commenti

    Per festeggiare la giornata Nazionale del gatto 2018, il 17 febbraio a partire dalle ore 18, presso la sede de La Meridiana Tempo, in Piazza San Pietro, 1, saranno organizzati un concorso fotografico e una mostra interamente dedicata agli amici felini.

Hai già letto…

Tweets cuneesi