Carnevale-Mondovì-2014_inaugurazione-Mondovicino

La Cà del Moro, centro nevralgico del Carnevale di Mondovì 2014

Under succede in provincia di Cuneo | By | On 17 febbraio 2014

Il Carnevale di Mondovì 2014 si è aperto sotto i migliori auspici, dato il grande successo riscosso alla presentazione pubblica, svoltasi nella giornata di domenica 16 febbraio presso lo Shopping Center & Retailpark di Mondovicino. Una platea delle grandi occasioni ha accolto il Moro e la sua Corte a ritmo di musica, accompagnando con applausi le esibizioni della Scuola di ballo Cravero Dance e l’animazione a cura del Cabiria Discoclub. Un’accoglienza calorosa per una manifestazione ormai simbolo del Monregalese.

Un’anteprima che funge da preludio a due maestose sfilate, a serate di beneficenza, a visite nelle scuole e nelle case di riposo da parte del Moro e della sua Corte, ma anche veglioni e rassegne gastronomiche. Il Carlevè ‘d Mondvì… è di tutto un po’, volano di numerose iniziative sociali e culturali che si intrecciano con la goliardia carnascialesca.

Carnevale-Mondovi-2014_inaugurazione-Mondovicino-2

Il territorio monregalese offre numerose prelibatezze che trovano giusta collocazione nella ricchezza del carnevale. Due, in particolare, le serate che esalteranno i sapori di quella porzione di terra compresa tra la Langa e le Alpi Marittime: si inizierà sabato 22 febbraio con la Cena di Gala per proseguire con la tradizionale Cena dei Lombardi.

La prestigiosa Cena di Gala del Carlevè ‘d Mondvì si svolgerà quest’anno presso il ristorante “La Borsarella”: cucina della tradizione, in compagnia del Moro, della Bèla e della Corte, per una serata all’insegna del divertimento, con intrattenimento musicale e divertimento garantito (0174/42999). Vero e proprio preludio alla settimana clou della manifestazione monregalese.

Carnevale-Mondovi-2014_inaugurazione-Mondovicino-3

Giovedì 27 febbraio, il Giovedì Grasso, con l’attesa consegna delle chiavi delle Città, la visita delle maschere e la Cena dei Lombardi: una tradizione che risale al Risorgimento, quando la città accolse profughi in cerca di rifugio dopo l’insuccesso della prima guerra d’indipendenza.

«Abbiamo deciso di proporre una ‘gustosa’ novità – confessa il presidente della Famija Monregaleisa, Enrico Natta – certi di incontrare i desideri dei numerosi avventori del Carnevale. Al Dancing Christ, sala da ballo storica della nostra città, verrà di fatto assegnato il ruolo di Cà del Moro, centro nevralgico e sede centrale di tutti i maggiori festeggiamenti del Carlevè».

Carnevale-Mondovì-2014_inaugurazione-Mondovicino

La Cena dei Lombardi, a cura del Ristorante “La Ruota”, avrà dunque luogo nei locali del Sottoaceto: i commensali potranno così direttamente accedere al piano superiore per continuare la festa a ritmo di musica. L’orchestra Luigi Gallia e le danze latino americane accompagneranno la lunga serata di festeggiamenti con maschere e figuranti in costume.

Per informazioni e prenotazioni Hotel La Ruota (0174/585701), cena ed accesso alle sale da ballo a 35 €. Per informazioni segreteria carnevale 0174/552192. In entrambe le serate, Cena dei Lombardi e Cena di Gala, i vini saranno offerti dalla Cantina Manfredi, di Farigliano.

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.