“Il ritorno di un grande artista”: mostra dedicata a Mario Lisa a Bra

A 25 anni dalla sua scomparsa, la Città di Bra dedica a Mario Lisa, uno dei maggiori rappresentanti della pittura torinese del secolo scorso, una mostra antologica. L’esposizione, intitolata Il ritorno di un grande artista, inaugura giovedì 8 giugno 2017 alle 18.30, nelle sale affrescate del piano nobiliare di Palazzo Mathis, in piazza Caduti per la Libertà. 
Nato a Torino nel 1908 e morto a Pianezza nel 1992, Mario Lisa ha esposto alla Promotrice delle Belle Arti e nelle più grandi galleria torinesi e milanesi. Autodidatta e virtuoso della rapida pennellata, con la quale ha saputo fermare gli aspetti più pittoreschi che ha incontrato durante i suoi tanti viaggi in Europa e all’estero, è stato un rappresentante dell’incontro tra pittura dell’Ottocento e quella del Novecento. Attento osservatore e grande studioso della tecnica, tanto da ottenere ottimi effetti di plasticità usando in modo intelligente il chiaroscuro e regalando sensazioni cromatiche sicure, corrette e sincere, Lisa è stato un artista libero e ligio alla tradizione del disegno chiaro e leggibile. La sua pittura è il prodotto schietto di uno spirito analitico che manifesta le sue emozioni attraverso immagini dalle quali emerge l’intima vibrazione del suo entusiasmo. Uno dei suoi soggetti preferiti sono le nature morte, ispirate a umili oggetti dove la sua tendenza esecutiva si fa minuta, scrupolosa e accurata. Ottimo osservatore e narratore del comportamento umano, è stato inoltre un grande paesaggista, capace di spaziare tra ambienti di campagna, mare e montagna, donando a ciascuno un dato naturalistico potente.

Dopo il vernissage, la mostra “Mario Lisa. Il ritorno di un grande artista” sarà visitabile ad ingresso libero fino a domenica 25 giugno, dal giovedì al sabato in orario 9-12 e 15-18, la domenica dalle 9 alle 12. Maggiori informazioni allo 0172.430185 e su www.turismoinbra.it.
mario-lisa

  

Link sponsorizzati

  • tuma-e-bodi

    Dal 1° settembre Tuma&Bodi con Birra 2018 a Entracque, Valdieri, Vernante, Roaschia e Aisone

    da on 31 agosto 2018 - 0 Commenti

    A partire dal prossimo 1° settembre e fino al 9 dicembre, l’Associazione Ecoturismo in Marittime presenta un ciclo di appuntamenti gastronomici per valorizzare le produzioni locali.

  • Dogliani-DOCG

    Autunno 2018 con il Dogliani DOCG: sei domeniche di degustazione

    da on 1 ottobre 2018 - 0 Commenti

    Autunno 2018 con il Dogliani è il nuovo evento annuale che  la Bottega del Vino Dogliani Docg ha deciso di dedicare ai vini dei suoi produttori. Fino ad ora non c’era mai stato un appuntamento sul territorio dedicato a tutti i produttori associati, ai loro Dogliani e alle altre bottiglie che vedono la luce nelle […]

  • Straconi-2014

    Stracôni 2018: aperte le iscrizioni

    da on 2 ottobre 2018 - 0 Commenti

    Giovedì 4 ottobre si aprono le iscrizioni alla 36^ edizione della Stracôni 2018, in programma domenica 11 novembre; la quota di partecipazione, come da 18 anni, è fissata in 5 € e ritornerà interamente alle Associazioni Sportive e scuole del nostro territorio in base al numero dei partecipanti. Le iscrizioni chiudono l’8 novembre o al […]

  • piero-roccia_fossano

    A Borgo Vecchio di Fossano espone Piero Roccia

    da on 30 settembre 2018 - 0 Commenti

    Dal 5 al 28 ottobre, presso la Chiesa di San Giovanni in Borgo Vecchio a Fossano, mostra di Piero Roccia. Aperta dal giovedì alla domenica, dalle ore 16 alle 19.30. Ingresso libero.

  • in-trincea-sbocciavano-i-fiori

    A Cuneo la mostra "In trincea sbocciavano i fiori"

    da on 29 agosto 2018 - 0 Commenti

    Si inaugura venerdì 31 agosto alle ore 17.30, a palazzo Samone di Cuneo, via Amedeo Rossi 4, la mostra “In trincea sbocciavano i fiori  – Bossoli incisi dai soldati durante la Prima Guerra Mondiale”  organizzata dalla Pro Natura Cuneo per  ricordare i cento anni dalla fine della Grande Guerra.

Hai già letto…

Tweets cuneesi