Grande successo per la Mostra dell’Artigianato Artistico di Mondovì 2014

Che l’intera Città di Mondovì avesse voglia di ritornare protagonista, non solo nel panorama provinciale ma interregionale, era ormai un dato di fatto. Tante le piccole e disparate realtà del Monregalese che da alcuni anni hanno iniziato a collaborare tra loro con l’unico scopo di esaltare le bellezze del proprio territorio. Una missione condivisa e ‘spinta’ dall’Associazione “La Funicolare” che, per la seconda volta, ha organizzato la storica Mostra dell’Artigianato Artistico di Mondovì 2014 nel rione alto della Città. La manifestazione, giunta ormai ad un passo dal mezzo secolo di vita con le sue quarantasei primavere, catalizza da sempre l’attenzione non solo dei tanti monregalesi ma anche dei numerosi turisti presenti o arrivati in zona attirati dall’alto livello della Mostra stessa.

Un evento che ha saputo rinnovarsi nel segno della tradizione, mantenendo sempre fede alla propria volontà di celebrare l’eccellenza dell’artigianato artistico italiano. Ben 80 gli espositori dell’edizione 2014, con presenze da Liguria, Valle d’Aosta, Lombardia, Toscana, Veneto, Abruzzo, Lazio e Campania.

Un’edizione, quella andata in scena dal 13 al 18 agosto, che verrà etichettata come l’edizione “degli ombrelli”: erano ben 1000, infatti, gli ombrelli colorati appesi lungo le vie del centro storico di Breo e Piazza, un vero e proprio fil rouge tra i due quartieri commerciali naturali della Città che l’Associazione ha lo scopo di unire e promuovere proprio nel nome della funicolare che, nei giorni della Mostra, ha fatto registrare una cifra record di passaggi.

Oltre ventunmila complessivi dal 13 al 18 agosto, con un picco di 5025 nella sola giornata di sabato 16 agosto: cifre che ben quantificano il successo della Mostra, senza contare tutti i visitatori che hanno raggiunto il rione di Piazza con altri mezzi.

Mostra-Artigianato-Artistico-Mondovi_locandina-2014

“E’ stata una Mostra nuova, diversa dalle precedenti – afferma Luca Peirano, presidente de “La Funicolare” – non solo per le presenze record di visitatori ma anche per l’ottimo ricordo e l’allegria che ha diffuso nei monregalesi. Un punto di svolta, un salotto accogliente dove passeggiare fra espositori soddisfatti, mostre nella mostra e tante
iniziative collaterali. Un sorriso alimentato dai colori degli ombrelli, dall’eccellenza degli artigiani, dall’alto livello degli artisti che sono saliti sul palco sino alla capacità di accogliere nel migliore dei modi la presentazione del Torino FC. A mettersi in Mostra è stata l’intera Città di Mondovì, grazie al lavoro della segreteria dall’associazione La Funicolare in stretta collaborazione con tutta l’Amministrazione Comunale, con il comando dei Vigili Urbani e con tante realtà del territorio. Se la Mostra ha ottenuto tali risultati è soprattutto merito di quelle istituzioni che l’hanno resa possibile, in primis il Comune di Mondovì, la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e la Camera di Commercio. Ma di inestimabile valore è stato l’appoggio di ogni singoli socio dell’Associazione “La Funicolare”, partecipe con la propria quota non solo alla realizzazione di questo evento ma di un intero percorso volto alla valorizzazione delle nostre risorse. Se il centro commerciale naturale di Mondovì sta vivendo un periodo di rinascita lo si deve a tutti questi attori. A loro va il ringraziamento di tutto il direttivo. Vorrei infine rivolgere uno speciale ringraziamento a Mons. Luciano Pacomio che ha visitato la Mostra nel giorno di Ferragosto con parole adeguate per ogni singolo espositore, e a Don Beppe Bongiovanni che, nel giorno dell’inaugurazione, ha aperto con orgoglio i battenti del Duomo fresco di restauro. Due momenti che hanno reso ancor più emozionante questa indimenticabile Mostra!”. Fra i concerti serali particolarmente apprezzati quello di Levante e dei Cyborgs in piazza Maggiore e quello del quartetto fiati dell’orchestra Bruni che si è esibito, grazie al contributo del Rotary club Mondovì, nella splendida cornice della sala Ghislieri, con musiche originali di Bozza e Francais. Una mostra da ricordare con un piacevole epilogo: i complimenti degli espositori che continuano ad arrivare agli organizzatori!

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

  • mascherine-coop

    Alla Coop da oggi mascherine a 30 centesimi (-40%)!

    da on 26 ottobre 2020 - 0 Commenti

    Coop abbassa il prezzo delle mascherine chirurgiche in vendita nella propria rete di punti vendita. Da oggi (lunedì 26 ottobre) anche nei 63 punti vendita Nova Coop di Piemonte e alta Lombardia una confezione da 10 mascherine monouso a marchio Coop sarà venduta al prezzo di 3 euro (quindi 0,30 centesimi l’una). 

  • sushi-corner-ipercoop-cuneo

    L'Ipercoop di Cuneo chiuderà prima le prossime 2 domeniche

    da on 19 novembre 2020 - 0 Commenti

    Domenica 22 e domenica 29 novembre tutti i punti vendita della rete Iper e Super di Nova Coop anticiperanno la chiusura serale alle 18.30. Nelle stesse giornate, in questi punti vendita, i banchi assistiti macelleria e pescheria termineranno il servizio alle 14.

  • vetraria-giuliano-boves

    L'azienda Vetraria Giuliano di Boves cerca operaio/a

    da on 27 novembre 2020 - 0 Commenti

    Attraverso un annuncio pubblicato sulla sua pagina facebook, l’Informagiovani di Cuneo riferisce che l’azienda Vetraria Giuliano s.a.s. di Boves ricerca un operaio. Chi fosse interessato all’offerta di lavoro può inviare la propria candidatura allegando CV all’indirizzo mail laboratoriovetraria@gmail.com. Nell’inserzione si specifica che la ricerca è rivolta a candidati di ambo i sessi ai sensi delle […]

  • parco-del-monviso

    Il Parco del Monviso cerca Istruttore Amministrativo

    da on 18 novembre 2020 - 0 Commenti

    Il Parco del Monviso ha indetto un bando di concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato di tre posti di Istruttore Amministrativo, categoria C, posizione economica C1, di cui uno presso l’Ente di gestione delle aree protette del Monviso, uno presso l’Ente di gestione […]