MONDOVI’: Apertura Museo della Ceramica e Torre del Belvedere


MONDOVI': Apertura Museo della Ceramica e Torre del Belvedere



MONDOVI’: Apertura Museo della Ceramica e Torre del Belvedere

Ad accogliere i visitatori in Mondovì Breo vi è la caratteristica Funicolare, il sistema di trasporto che, a partire dal 1886, collegò i rioni di Piazza e Breo. Giunti su piazza Maggiore sarà possibile affacciarsi dal portone centrale alla seicentesca chiesa di San Francesco Saverio, detta “La Missione”. L’edificio di culto, appartenuto all’ordine missionario dei Gesuiti, fu realizzato dall’architetto Giovenale Boetto tra il 1665 e il 1678 e affrescato dal pittore laico gesuita Andrea Pozzo. Dal 1° luglio la chiesa sarà chiusa per consentire l’allestimento di “Infinitum”: un nuovo ed innovativo percorso di visita.

Al lato opposto di Piazza Maggiore, lo storico Palazzo Fauzone di Germagnano ospita il Museo della Ceramica “Vecchia Mondovì”. L’edifico che lo custodisce è una preziosa residenza nobiliare del XVIII secolo, dalle cui finestre è possibile godere di una splendida vista sulla Langa monregalese. Il percorso museale si snoda su due piani, attraverso locali di rappresentanza che conservano dipinti, soffitti a cassettoni, stucchi e arredi originali. I circa 600 pezzi esposti documentano la storia della ceramica del distretto a partire dall’epoca napoleonica fino agli anni settanta del Novecento.

Il museo osserva l’apertura annuale, in estate tutti i venerdì e sabato dalle ore 15:00 alle 19:00, la domenica e i festivi dalle ore 10:00 alle 19:00.

Il Parco del Tempo e la Torre Civica si trovano all’interno dei Giardini del Belvedere, il punto panoramico della città. Il complesso culturale è configurato come un percorso alla scoperta dei metodi di misurazione del tempo, uno dei campi di ricerca nel quale Mondovì fu storicamente all’avanguardia. Dalle meridiane moderne installate nei giardini, agli orologi meccanici esposti all’interno della Torre, il parco prosegue lungo le strade del centro storico, dove numerosi palazzi espongono ancora magnifiche meridiane affrescate sulle pareti. La Torre Civica, detta anche “dei Bressani” è ciò che rimane dell’antica chiesa di Sant’Andrea abbattuta nel 1802. L’edificio risale al XIV secolo e misura 29 metri di altezza; l’aspetto attuale è frutto dei restauri ottocenteschi, quando anche lo spazio intorno fu livellato e dotato di muri di contenimento. Qui furono successivamente realizzati i Giardini del Belvedere, inaugurati in occasione dell’esposizione floreale del 1903.

In estate la Torre è visitabile il sabato dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 14:30 alle 19:00 e la domenica dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 15:00 alle 19:00.

I gruppi organizzati e i privati potranno concordare le aperture straordinarie contattando l’Ufficio IAT della Città di Mondovì.

Info e prenotazioni: Ufficio IAT della Città di Mondovì, tel. +39 0174 330 358, mail. turistico@comune.mondovi.cn.it.



Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
17/08/2019 / Tutto il giorno

Luogo
Mondovì (comune)

Categorie






Seguici su Facebook!

Hai già letto?