International Jazz Day 2016 ad Alba


International Jazz Day 2016 ad Alba



International Jazz Day 2016 ad Alba

La Giornata Internazionale del Jazz, riconosciuto patrimonio immateriale dell’umanità a partire dal 2011, unisce artisti, comunità, associazioni, scuole e semplici appassionati del jazz diffusi in tutto il globo, per celebrare il dialogo tra culture e promuovere la pace, la libertà, la diversità e il rispetto per i diritti e la dignità umana.

Gli appuntamenti piemontesi ad Alba e a Torino del 29 e 30 aprile godono del supporto del Comitato Giovani UNESCO Piemonte.

“Il Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, anche in collaborazione con l’Associazione I-Jazz, intende promuovere, attraverso l’International Jazz Day e le iniziative locali che abbiano l’obiettivo di valorizzarlo, il Jazz e la sua forza attrattiva e unificante culture diverse. Riconosciuto patrimonio culturale dell’UNESCO nel 2011, esso costituisce una forma d’arte internazionale e possiede una naturale attitudine a costituire un veicolo di promozione della pace e del dialogo interculturale, contribuendo alla eliminazione delle discriminazioni e alla promozione della libertà di espressione” commenta Lucilla Conte, rappresentante regionale del Comitato. In occasione del #JazzDay 2016, il Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana UNESCO del Piemonte sarà presente in alcuni appuntamenti sul territorio, a sostegno dei giovani talenti che appartengono al vasto e plurale mondo del jazz!

Nella Giornata Internazionale del Jazz il Comitato Giovani ha individuato un’occasione per diffondere i valori riconosciuti dall’UNESCO a questa forma d’arte e di libera e creativa espressione. Con questo intento, verranno organizzate iniziative diffuse su tutto il territorio nazionale: la delegazione regionale del Piemonte, guidata dalla Rappresentante Lucilla Conte e composta da Marianna Di Modica, Alice Giani, Marco Mozzone, Francesca Pastorino e Stefania Toso, accompagnerà alcuni tra i momenti più importanti della giornata – in apertura ai concerti che si terranno presso il Teatro Vittoria, il Torino Jazz Club e in Piazza Castello – per ricordare come il jazz a livello internazionale possa farsi promotore di pace e dialogo tra culture e di rispetto dei diritti e della dignità umana, rinforzando il ruolo che i giovani possono avere nell’attivazione del cambiamento sociale.

Ecco quindi il calendario delle attività in dettaglio:

 

29 APRILE e 30 APRILE / ALBA

In collaborazione con le Associazioni di Milleunanota e Ambiente & Cultura e con il Museo Civico F. Eusebio di Alba, il Comitato Giovani Piemonte parteciperà agli eventi diffusi in città, presentando ufficialmente il Comitato e le sue attività.

Per il terzo anno consecutivo Milleunanota è organizzatrice degli eventi albesi per l’International Jazz Day, che fanno entrare la nostra città nel programma mondiale di appuntamenti dedicati al jazz dall’UNESCO, consultabile su jazzday.com.

Dopo il successo dello scorso anno, il sodalizio guidato dal chitarrista Filippo Cosentino propone per il 29 aprile tre appuntamenti nel Centro Storico dalle 18 alle 19, di cui uno al Museo Civico archeologico e di scienze naturali Federico Eusebio (con ingresso libero al museo), e un concerto serale in San Giuseppe con una formazione d’eccezione per il 30, il cui ricavato sarà devoluto in beneficienza all’associazione Ampelos Onlus.

“Sono lieto che il Museo, oltre ad offrire le consolidate attività educative, si integri sempre più con la vivace vita culturale albese, ospitando il concerto di Filippo Cosentino nell’ambito dell’International Jazz Day Piemonte, e la presentazione ufficiale ad Alba e nella Langhe del Comitato Giovani Unesco”, commenta l’Assessore alla Cultura Fabio Tripaldi.

 

29 Aprile – Alba

h 17 Visita gratuita alla Città Invisibile, prima tappa di Alba Sotterranea

ritrovo h 16.45 presso l’ufficio turistico di Piazza Risorgimento

dalle h 18

Concerti diffusi presso i locali del centro storico della città

– Vincafè – Via Vittorio Emanuele 12 – Giovanni Sanguineti / contrabbasso solo

– Attaccati al fusto – Via T. Calibrano 3B – Lucrezio de Seta / percussioni sole

– Museo Civico F. Eusebio – Via Vittorio Emanuele 19 –   Filippo Cosentino / chitarra sola

con presentazione a cura del Comitato Giovani della CNI UNESCO

a seguire Jam Session presso Attaccati al fusto

Per l’intera giornata accesso gratuito al Museo Civico F. Eusebio (il museo sarà aperto dalle 15.00 alle 23.00)

 

30 Aprile – Alba

Chiesa di San Giuseppe – Via Vernazza 6 / Ingresso 5 Euro

‘The Beauty of being free’

Porta – Marcelli – Cosentino trio / sax – batteria – chitarra

Un omaggio al songbook americano, dagli standard al free jazz.



Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
29/04/2016 - 30/04/2016 / Tutto il giorno

Luogo
Alba (comune)

Categorie






Lascia una risposta.

Hai già letto?

Hai già letto?