Festa delle Buone Cose 2016 a Pontechianale


Festa delle Buone Cose 2016 a Pontechianale



Festa delle Buone Cose 2016 a Pontechianale

Si chiama “Festa delle buone cose 2016” e si tratta di una 3 giorni (ad ingresso libero) di laboratori di autoproduzione e conferenze, incentrate sul tema della decrescita e sulla valorizzazione della “bontà” delle piccole cose a Pontechianale.

Questo vero e proprio festival si tiene presso il rifugio Alevé di Pontechianale in provincia di Cuneo ed è organizzato dalla cooperativa Arquebuse Onlus. Con questa tre giorni la cooperativa vuole offrire un’occasione per riscoprire alcuni degli aspetti di quella quotidianità scomparsa e scandita da ritmi più fisiologici, vissuta in contesti più solidali, di una quotidianità che fino a poche generazioni fa faceva dell’autoproduzione il fulcro della propria esistenza. Le tematiche dei laboratori proposti, infatti, comprenderanno tecniche di conservazione dei cibi, preparazione di prodotti in barattolo, agricoltura biodinamica, coltivazione e utilizzo di erbe officinali, giochi di una volta, degustazione di vini di piccoli produttori di montagna, usi alternativi dei materiali di scarto.

L’Arquebuse Onlus inoltre organizzerà un ciclo di conferenze nel salone del rifugio in cui esponenti di Banca Etica e Retenergie ed esperti di agricoltura biodinamica presenteranno i propri progetti e le proprie esperienze. Nella serata di venerdì Prezzemolo (alias Maurizio Collino, artista di Busca) e Federico Almondo (viticoltore ed enologo di Montà d’Alba) proporranno racconti di masche e chiacchierate sul vino, con annessa degustazione di vini di montagna. A seguire, verso le 23, ci sarà una passeggiata musicata attorno al lago per osservare la natura notturna e le stelle.

Durante i 3 giorni sarà possibile effettuare semplici e brevi escursioni naturalistiche alla scoperta dei segreti del bosco dell’Alevé e della Castellata guidati dagli accompagnatori naturalistici del gruppo Velsus (accompagnatori del Monviso). La serata di sabato si concluderà con un concerto della Cricca dij Mescià (gruppo emergente di giovani del Roero che propone musica tradizionale piemontese) e, a seguire, Cisco, ex Modena City Ramblers. Maurizio Pallante chiuderà l’evento con la conferenza conclusiva di domenica 17 aprile mattina (prevista tra le 11 e le 13) dedicata alle tematiche a lui care di decrescita felice, politica energetica e tecnologie ambientali.

Info: tel. 347.7672234



Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
15/04/2016 - 17/04/2016 / Tutto il giorno

Luogo
Pontechianale (comune)

Categorie






Lascia una risposta.

Hai già letto?

Hai già letto?