8 marzo e dintorni 2017 a Cuneo


8 marzo e dintorni 2017 a Cuneo



8 marzo e dintorni 2017 a Cuneo

Spettacoli teatrali, mostre, laboratori, visite guidate, convegni e incontri per scoprire i mille volti e le svariate sfaccettature dell’universo femminile.

Anche quest’anno l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cuneo organizza “8 marzo e dintorni”, rassegna di appuntamenti che prende spunto dalla Giornata Internazionale della Donna per approfondire tematiche sull’universo femminile, momenti di riflessione e di confronto non di solo interesse femminile.

Venerdì 3 marzo ore 17.30
Salone d’Onore del Municipio – via Roma, 28
LE DONNE EREDITERANNO LA TERRA – IL NOSTRO SARÀ IL SECOLO DEL SORPASSO
Presentazione dell’ultimo libro di Aldo Cazzullo. Una riflessione sull’universo femminile nell’Italia di oggi.
A cura di Donne per la Granda

Sabato 4 marzo ore 10 e 15
DONNE ALLA SCOPERTA DELLA CITTÀ
Visite guidate della città “in rosa”. Storie di donne importanti, coraggiose, spiritose.
Visita guidata nel centro storico per scoprire e approfondire alcune delle figure femminili che hanno contribuito, con la loro cultura, sacrificio e passione, alla storia locale e non solo. Sono donne che hanno vissuto a Cuneo tra ‘800 e ‘900, come la seguitissima scrittrice Carolina Invernizio, la colta Alice Schanzer, la coraggiosa Bettina Vaschetto.
Non mancheranno gli aneddoti in rosa, legati al Risorgimento e agli assedi della città, durante i quali le donne cuneesi si rivelarono valorose e decise.
Punto d’incontro piazza Galimberti, lato Tribunale. Durata della visita 2 ore circa.
Prenotazione obbligatoria.
Informazioni e prenotazioni: 333 9322567 (dal lunedì al venerdì – ore ufficio), via mail cegat@cegat.it o tramite siti www.cegat.it o www.eventbrite.it

Da sabato 4 a domenica 26 marzo
c/o sede Progetto HAR – via Saluzzo 28
RIPRENDIAMOCI LA VITA
Immagini del movimento femminista (1974-1982)
Mostra fotografica di Paola Agosti.
“Da un tempo che oggi appare lontanissimo, la testimonianza delle battaglie delle donne per una maggiore libertà e per la possibilità di autoderminare la propria vita”
Orario mostra: venerdì, sabato e domenica dalle 16 alle 19.
Possibilità di visite di gruppo (almeno 10) su prenotazione (tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.30)
Possibilità di visite scolastiche: dal lunedì al venerdì, con orario da concordare.
Informazioni 0171-444835
Prenotazioni gruppi e scuole: 335 833325Sabato 4 marzo ore 17.30 inaugurazione della mostra alla presenza della fotografa Paola Agosti.
Iniziativa promossa dall’Istituto Storico della Resistenza di Cuneo

Mercoledì 8 marzo ore 8-12
LE DONNE NELLE FORZE DELL’ORDINE
Incontro con gli studenti del Liceo Statale “Edmondo De Amicis”
A cura dei rappresentanti degli studenti del Liceo

Mercoledì 8 marzo
PORTE APERTE ALLE DONNE
Ingresso gratuito riservato a tutte le donne per:
Complesso monumentale di S. Francesco – Museo Civico Cuneo (orario 15.30-18.30)
Stadio del Nuoto – Centro Sportivo Roero (orario nuoto libero 9.30-21.30).
La vaschetta baby non può essere utilizzata durante i corsi di nuoto.
Necessario presentare un documento per l’ingresso. L’accesso gratuito può non essere immediato in caso di alta affluenza.
Raccolta fondi a favore dell’associazione Mai+Sole presente con il banchetto “la violenza sulle donne è pane quotidiano”.

Mercoledì 8 marzo
DONNE ALLA SCOPERTA DEI MUSEI DELLA CITTÀ
Visite guidate in rosa (prenotazioni obbligatorie, fino ad esaurimento posti)
Complesso monumentale di S. Francesco (orari visite: 15.30, 16.30, 17.30)
Le visite avranno uno specifico percorso “al femminile” legato alla cosmesi e all’oreficeria, dall’antica Roma all’età longobarda.
Info e prenotazioni 0171.634175 o mail: museo(at)comune.cuneo.it
Museo Casa Galimberti (orario visita: 16.30)
Visita dedicata alla figura di Alice, mamma di Duccio Galimberti.
Info e prenotazione 0171 444801
Museo Diocesano (orari visite 16.00; 18.00)
Visite incentrate dedicate alle figure femminili all’interno del Museo Diocesano
Info e prenotazioni entro le ore 12.00 di martedì 7 marzo  allo 0171 480612 (martedì e giovedì) o via e-mail info(at)museodiocesanocuneo.it
Per vedere la locandina dell’iniziativa del Museo Diocesano clicca qui

Mercoledì 8 marzo
ADOTTA UNA PANCHINA – Comitato Quartiere Cerialdo
Inaugurazione della “panchina rossa” nel parco giochi di Via Cittadella adottata dal Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese in collaborazione con il Comitato di Quartiere di Cerialdo. Pomeriggio di sport, con una partita di pallavolo ed una di calcio tra i ragazzi del progetto “Fuori Classe”.

Mercoledì 8 marzo ore 21
Cinema Monviso – via XX Settembre 14
FUNNE, LE RAGAZZE CHE SOGNAVANO IL MARE
Proiezione film- documentario. La storia, nata in una mattina d’ estate a Daone, un paese tra le montagne del Trentino, narra le vicende delle Funne (che nel dialetto locale significa donne) e del loro sogno di festeggiare il ventennale del circolo pensionati con una gita molto speciale: andare per la prima volta al mare tutte insieme, loro “giovani ottantenni”, molte delle quali il mare non lo hanno mai visto.
Una favola vera, divertente e poetica, capace di dirci che i sogni non hanno età e che non è mai troppo tardi per realizzarli.
A cura di Telefono Donna.
Per vedere la locandina del film clicca qui

Giovedì 9 marzo ore 21
Teatro Toselli – via Teatro Toselli 9
UNA RICCA BAGNA CAUDA
Spettacolo teatrale della Compagnia le “Coraggiose Vernantine”.
Amelia Garini, anziana donna benestante, un bel giorno finge un malore e chiama le nipoti e le cognate al suo capezzale. Ognuna di loro è desiderosa che l’anziana “passi a miglior vita” e ciascuna cercherà di mostrarsi al meglio per ottenere l’eredità. La bagna cauda però cambierà le cose…
Raccolta fondi a favore della Casa Rifugio Fiordaliso
A cura del Presidio Soci dell’Ipercoop di Cuneo
Per vedere un’immagine dello spettacolo clicca qui

Venerdì 10 marzo ore 20.45
Sala Polivalente Centro di documentazione territoriale CDT – largo Barale 10
DERT – LAMPONI DI PACE
Proiezione del documentario “DERT” di Mario e Stefano Martone – Progetto “Lamponi di Pace” delle donne della “Cooperativa Agricola Insieme” di Bratunac – Bosnia Erzegovina, la testimonianza di una straordinaria esperienza collettiva fondata sulla dignità e sul lavoro, un esempio di convivenza a dispetto di tutti i nazionalismi.
Interviene Mario Boccia fotografo e giornalista inviato per “Il Manifesto” durante il conflitto dei Balcani e in collegamento via Skype Radmila Zarkovic Presidente della Cooperativa Agricola Insieme.
Al termine degustazione dei prodotti della Cooperativa Agricola Insieme a cura di Colibrì – Botteghe del commercio equo e solidale
A cura Rajiv Gandhi Home for Handicapped – sede italiana Onlus
Per vedere la locandina dell’iniziativa clicca qui
Per vedere la cartolina dell’iniziativa clicca qui

Sabato 11 marzo ore 10 e ore 15
La Casa del Fiume, via Porta Mondovì 11/a
LA TENDA ROSSA
La riscoperta dell’importanza del passaggio generazionale del sapere femminile.
Incontro di auto osservazione consapevole per prestare ascolto al corpo, ai pensieri, alle emozioni e ai propri valori. Le partecipanti saranno accompagnate e guidate in un viaggio attraverso gli archetipi femminili, alla ricerca di quello che più risuona nella loro vita attuale.
Un viaggio attraverso la ciclicità della donna, alla ricerca del potere femminile in ogni età della vita. Il laboratorio è dedicato a tutte le donne senza limiti di età per riscoprire il valore del “cerchio di donne”.
Iscrizione obbligatoria (0171 444501 – parcofluviale(at)comune.cuneo.it) – Minimo di 4 e massimo di 15 partecipanti.
A cura del Parco fluviale Gesso e Stura di Cuneo

Sabato 11 marzo ore 16.30
Piazza Audiffredi e Salone d’Onore del Municipio – via Roma 28
LE DONNE PER LA PACE
Flash mob in piazza Audiffredi con letture di testi e canti con proseguimento nel Salone d’Onore del Municipio per la proiezione di filmati ed interventi sull’importanza della pace e del ruolo delle donne: mentre gli uomini fanno la guerra le donne si riuniscono per la pace.
In caso di maltempo tutta la manifestazione si svolgerà nel Salone d’Onore
A cura di Se Non Ora Quando Cuneo e Coordinanento Internazionale Donne Cuneo

Domenica 12 marzo
DONNE IN CAMMINO – ADOTTA UNA PANCHINA
Ritrovo ore 14.30 – Corso Brunet angolo Viale Angeli
Passeggiata promossa da San Vincenzo e Caritas Cuneo a sostegno delle mamme sole e donne in difficoltà. Percorso fino al Santuario degli Angeli con inaugurazione della “panchina rossa”.
In caso di pioggia il ritrovo sarà sotto i portici davanti al Tribunale.
Per informazioni Caritas Cuneo tel. 0171.605151-634184

Domenica 12 marzo ore 16
Sala San Giovanni – via Roma 4
IL MIO UNIVERSO FEMMINILE
Spettacolo di e con Bruno Gambarotta
Bruno Gambarotta si racconta in un divertente monologo, nel suo originale rapporto con le donne, alternandosi a piacevoli pagine musicali.
Ingresso € 4,00
A cura di International Soroptimist Club Cuneo
Per vedere la locandina dello spettacolo clicca qui

Mercoledì 15 marzo ore 16.00
Sala Biglia – via Toselli 2 bis
CULLA DI MANI E PAROLE: L’IMPORTANZA DEL LEGAME MAMMA/BAMBINO PER UNA CRESCITA SANA
Un bambino ha diritto, dalla nascita in avanti, a crescere in un ambiente sereno che gli dia sicurezza e nutra il suo bisogno di affetto e riconoscimento. La violenza domestica mina il senso di sicurezza del bambino e trasforma in modo paradossale il luogo che dovrebbe essere una “base sicura” in terra di incertezza e spiacevoli sorprese.
Interviene Maura Anfossi, psicoterapeuta, responsabile Servizio di Psicologia Ospedaliera.
A cura dell’Associazione Italiana Ascoltatori Radio e Televisione

Giovedì 16 marzo ore 17.30
Salone d’Onore del Comune di Cuneo – via Roma 28
AZZARDO, LE DONNE PERDONO DUE VOLTE
Donne, vittime del gioco d’azzardo due volte: come giocatrici e come mogli, madri, figlie e sorelle di giocatori patologici.
Incontro informativo, a cura del progetto “Punta su di te 2.0”, per fare cultura e sviluppare un atteggiamento critico e di protezione verso la dipendenza dal gioco d’azzardo patologico, che sempre più sta interessando la nostra società.
A cura dell’ASL CN1 e del Consorzio CIS. Promosso dalla Fondazione CRC

Venerdì 17 marzo
ore 16 Sala Biglia – via Toselli 2 bis
ore 21 Centro Incontri don Marro – via Aisone
OLTRE IL VELO
Presentazione del libro di Daniela Bignone. Nel cuore del Pakistan, la storia vera della vita semplice e straordinaria di una giovane donna occidentale in Oriente; un’esistenza spesa al servizio degli altri. L’incontro toccante e sorprendente con un mondo diverso.
A cura del Centro Italiano Femminile

Sabato 18 marzo ore 16.30
Spazio Biodiversity – p.zza S. Croce/Via Busca 3
FASCIAMO UN BALLO!
Flash mob con piccola coreografia di fasciamo un ballo (danza in fascia) e laboratorio esperienziale – fascioteca per far provare alle mamme la sensazione del contatto con il bimbo e una piccola dimostrazione di danza in fascia.
Per info e contatti 3472156470
E’ gradita la prenotazione entro mercoledì 15 marzo
A cura di Esseoesse.net onlus
Guarda due immagini del progetto qui e qui

Venerdì 24 marzo ore 21
Sala San Giovanni – via Roma 4
L’IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE NEI TUMORI FEMMINILI: CONTROLLI, ALIMENTAZIONE, STILI DI VITA
Incontro sulla prevenzione dei tumori femminili
A cura di Zonta Club Cuneo

Sabato 25 marzo ore 8.30
Salone d’Onore del Comune di Cuneo – via Roma 28
CONVEGNO ORDINE DEI MEDICI
Convegno riservato alle professioni sanitarie sui protocolli della violenza di genere, accreditato ECM.
A cura dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Cuneo

Mercoledì 5 aprile ore 21.00
Sala Vinay – via Roma 4
INSIEME A TE
Presentazione della pubblicazione realizzata dall’Associazione Donna per Donna di Cuneo con la collaborazione di medici e personale sanitario dell’Ospedale S. Croce Carle di Cuneo.
La pubblicazione raccoglie le testimonianze di donne operate di tumore al seno, oltre ad articoli sui vari aspetti del percorso di cura redatti dai medici dell’ospedale.
Intervento di Maura Anfossi, psicologa dell’associazione Donna per Donna
A cura dell’Associazione Donna per Donna di Cuneo

Sabato 8 aprile ore 14.30
Ritrovo al Parco della Resistenza
IN BICI PER DIRE NO ALLA VIOLENZA – ADOTTA UNA PANCHINA
Pedaliamo insieme in ricordo di Vincenzina D’Amico. Percorso di circa due ore adatto a tutti e con ogni tipo di bici, preceduto dall’inaugurazione della “panchina rossa” presso il Parco della Resistenza. Partecipazione libera e gratuita, iscrizione sul posto. In caso di maltempo la manifestazione sarà annullata.
A cura di Fiab Cuneo Bicingiro

TUTTE LE INIZIATIVE SONO ORGANIZZATE IN COLLABORAZIONE CON GLI ASSESSORATI ALLE PARI OPPORTUNITÀ E ALLA CULTURA DEL COMUNE DI CUNEO E SONO A INGRESSO LIBERO SALVO DIVERSA INDICAZIONE.



Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
03/03/2017 - 08/04/2017 / Tutto il giorno

Luogo
Cuneo (comune)

Categorie






Lascia una risposta.

Hai già letto?

Hai già letto?