Duemila euro dagli Alpini di Bra per il sociale

Duemila euro da una cena solidale per la raccolta di fondi destinati al  sociale. Questa è la somma ricavata dall’iniziativa del 12 settembre 2014 organizzata presso il centro incontro di Bandito dal Gruppo Alpini di Bra in collaborazione con l’associazione “Volontari di Bandito”
Hanno partecipato al momento conviviale duecentoventi commensali che hanno così contribuito ad alimentare i fondi per iniziative sociali in città. Nella serata di giovedì 9 ottobre 2014, il presidente Giuseppe Biga, insieme ad una rappresentanza del direttivo del gruppo Ana di Bra, ha ricevuto la giunta comunale della città della Zizzola, per la consegna dei fondi raccolti. “Con piacere, abbiamo deciso di devolvere quanto raccolto al Comune, all’associazione “Sos Bra chiama Bra”, ai Volontari Italiani sclerosi multipla ed al Centro ricerca sul cancro di Candiolo” – ha dichiarato Giuseppe Biga nel consegnare gli assegni al sindaco Bruna Sibille, al presidente della onlus Bartolomeo Dutto, al presidente della Vism Luigi Compaire. Non era presente la responsabile di zona del centro ricerca sul cancro di Candiolo, organismo che riceverà fra pochi giorni il vaglia predisposto dagli alpini. “Quella con gli alpini è una collaborazione nel sociale che prosegue costante nel tempo” – ha detto la prima cittadina Bruna Sibille durante l’incontro: “L’amministrazione comunale attiverà borse lavoro: in un momento di difficoltà quale l’attuale, non sarebbe possibile ottenere risultati senza il contributo di tutti”.

“In campo solidale, l’associazione Alpini Bra ha sicuramente un occhio di riguardo nel promuovere attività per stare vicino a chi ha di meno”, hanno commentato il presidente di “Sos Bra chiama Bra” Nino Dutto e il presidente della Vism Luigi Compaire. A margine dell’incontro, il vice capogruppo dell’Ana Carlo Cogno ha relazionato in merito al resoconto dell’iniziativa precisando che la polenta solidale ha ottenuto un incasso di 2600 €. Detraendo le spese di 900 €, si è ottenuto un utile di 1700 €, integrati poi di ulteriori 300 € dal Gruppo Alpini per consentire uguali contributi ad ogni singola associazione.

Alpini-Bra

Il Gruppo Alpini di Bra

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

  • fiera-fredda-borgo-san-dalmazzo

    Borgo San Dalmazzo: nei ristoranti aderenti prosegue "Sotto il segno della Lumaca"

    da on 7 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Borgo San Dalmazzo.  La 449esima Fiera Fredda continua fino alla primavera 2019 nei ristoranti “Sotto il Segno della Lumaca”. Prosegue, infatti, anche oltre il tradizionale periodo della Fiera, la collaborazione con l’Associazione Albergatori Esercenti Operatori Turistici della provincia di Cuneo, aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia della provincia di Cuneo, per l’iniziativa che, coinvolgendo i ristoranti […]

  • corso-di-informatica

    BRA: Corsi di informatica per adulti

    da on 8 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Bra. Sono aperte le iscrizioni per i corsi di informatica per adulti promossi dal “CPIA – Centro Provinciale Istruzione Adulti di Alba Bra Mondovì”, sede di Bra (via Serra, 9). A partire dal 4 febbraio 2019, il lunedì, dalle 18.15 alle 20.15, si terrà il corso di “Videoscrittura – foglio di calcolo”, mentre, sempre il […]

  • fauna-alpina-entracque

    Entracque: Corsi "La Fauna Alpina"

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Entracque. Presso il Centro Visita Uomini e Lupi si svolgono i corsi “La Fauna Alpina”. Sabato 12 Gennaio 2019 – I Roditori delle Alpi Marittime Serie di appuntamenti con approfondimenti e piccole curiosità sulla biologia ed etologia degli animali presenti nel territorio delle Alpi Marittime. Adatto dai 14 anni in su. Presso Centro Visita Uomini e […]

  • occitano

    Corsi frontali di lingua e cultura occitana a Dronero

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Mercoledì 9 gennaio inizierà un corso frontale di lingua e cultura occitana di primo livello, con un approccio alle varietà della Valle Maira e del Cuneese: lessico, conversazione e cenni delle principali regole grammaticali. Il corso si terrà presso l’Istituto di Studi Occitani in Via Val Maira 19 a Dronero. Sono previsti 6 incontri da 2 ore, i mercoledì dalle 17.30 […]

  • befana-archeologia

    Cuneo: Un viaggio dentro l'archeologia

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    L’associazione noau | officina culturale propone tra gennaio e febbraio un corso di archeologia di sei lezioni per conoscere le grandi civiltà del passato attraverso le scoperte archeologiche che hanno svelato le meraviglie custodite sopra e sotto il suolo delle sponde del Mediterraneo. Il ciclo di lezioni, che partirà dalle origini dell’umanità e si concluderà con il crollo dell’Impero Romano […]