Croce Rossa e Selex insieme per “Metti un sorriso alla solidarietà”

Metti un sorriso alla solidarietà” è l’iniziativa, di cui è testimonial la cuneese Elisa Isoardi, che si era concretizzata lo scorso 29 marzo con il progetto “Metti in tavola la solidarietà”, volto alla raccolta di generi alimentari. In questa tornata, nei supermercati e ipermercati del Gruppo Selex aderenti all’iniziativa verranno invece raccolti generi alimentari e non per l’infanzia e prodotti per la cura e l’igiene personale, per aiutare i bambini e le famiglie che vivono in condizioni di povertà. Il tutto riassunto nel nome del progetto: “Metti un sorriso alla solidarietà”.

In Italia quasi 2 milioni di famiglie, 5 milioni di persone, si trovano in stato di povertà assoluta. La crisi economica in atto ha aumentato lo stato di povertà, colpendo fasce di popolazione in precedenza non interessate da questo fenomeno. Croce Rossa Italiana distribuisce generi alimentari e beni di prima necessità alle famiglie in difficoltà, nelle mense, nei comuni e nelle strutture dedicate su tutto il territorio nazionale. In questa logica, il Gruppo Selex si è dato disponibile a sostenere la Croce Rossa Italiana nella raccolta di generi alimentari e prodotti igienico-sanitari nei punti vendita del Gruppo, con un’iniziativa di solidarietà in aiuto delle persone bisognose.

Per partecipare, l’utente può scegliere, nella lista di quelli consigliati fra i suoi acquisti, i prodotti da donare, mettendoli nel sacchetto e consegnandoli ai volontari presenti all’uscita dei diversi punti vendita. L’obiettivo del progetto è donare insieme 300 mila pasti e 150 mila prodotti per l’igiene personale a Croce Rossa Italiana. 150 mila pasti saranno donati dal Gruppo Commerciale Selex.

I prodotti di cui viene consigliata la donazione alla CRI sono i prodotti per l’infanzia: salviettine umidificate, pannolini, pasta protettiva, omogeneizzati, pastine e semolino, succhi e nettari di frutta, biscotti e latte in polvere. E ancora, rasoi monouso, schiuma da barba, spazzolini, dentifricio, detergenti viso e corpo, shampoo ed infine prodotti confezionati e in scatola a scelta (es. pasta, pelati, legumi, tonno). Il progetto “Dona con Selex” si ripeterà una terza volta nel mese di dicembre.

Croce-Rossa_raccolta-solidale

«Ringrazio sentitamente tutti i volontari che si sono impegnati nella raccolta e ai cittadini che sono stati molto generosi» – commenta il presidente provinciale della Croce Rossa di Cuneo, Livio Chiotti –  Nei diversi punti vendita di Alba, Barge, Borgo San Dalmazzo, Boves, Bra, Busca, Canale, Caraglio, Cherasco, Cortemilia, Cuneo, Dronero, Fossano, Manta, Mondovì, Montà d’Alba, Moretta, Peveragno, Racconigi, Saluzzo, Sanfrè, Sanfront e Savigliano, sono stati raccolti lo scorso 31 maggio, 25 tonnellate e 339 chilogrammi. «Un risultato straordinario – conclude Chiotti – che dimostra la grande generosità dei cuneesi».

Gran parte dei prodotti sono già stati distribuiti alle famiglie meno abbienti ed una parte durante i periodi di accoglienza ai migranti provenienti dalla Sicilia.

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.