Corsi frontali di lingua e cultura occitana a Dronero

Mercoledì 9 gennaio inizierà un corso frontale di lingua e cultura occitana di primo livello, con un approccio alle varietà della Valle Maira e del Cuneese: lessico, conversazione e cenni delle principali regole grammaticali. Il corso si terrà presso l’Istituto di Studi Occitani in Via Val Maira 19 a Dronero. Sono previsti 6 incontri da 2 orei mercoledì dalle 17.30 alle 19.30, nelle date 9-16-23-30 gennaio e 6-13 febbraioIl corso è gratuito e verrà attivato con un minimo di 5 partecipanti. Termine di iscrizione: lunedì 7 gennaio.

A seguire, è in programma un corso frontale di lingua e cultura occitana di secondo livello, con regole di letto-scrittura, approccio alle grafie classica e Escolo dòu Po, conversazione, aperto a chi ha completato un percorso di primo livello frontale o on line. Anche questo corso sarà tenuto presso gli stessi locali, e sono previsti 4 incontri da 2 ore, i mercoledì 20-27 febbraio e 6-13 marzo, sempre dalle ore 17.30 alle ore 19.30Il corso è gratuito e verrà attivato con un minimo di 5 partecipanti. Termine di iscrizione: lunedì 18 febbraio.

A seguire, è previsto un corso frontale di lingua e cultura occitana di terzo livello, specialistico, aperto a chi ha completato un percorso di secondo livello frontale o on line. Anche questo corso sarà tenuto presso gli stessi locali, e sono previsti 4 incontri da 2 ore, i mercoledì 20-27 marzo e 3- 10 aprile, sempre dalle ore 17.30 alle ore 19.30Il corso è gratuito e verrà attivato con un minimo di 5 partecipanti. Termine di iscrizione: lunedì 18 marzo.

Tutte le attività rientrano nel progetto dell’Unione Montana Valle Maira finanziato ai sensi della Legge 482/99.

Per iscrizioni e informazionicorsioccitano@gmail.com ; informazioni disponibili anche presso Espaci Occitan, tel. 0171.904075.

occitano

  

Link sponsorizzati

  • fiera-fredda-borgo-san-dalmazzo

    Borgo San Dalmazzo: nei ristoranti aderenti prosegue "Sotto il segno della Lumaca"

    da on 7 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Borgo San Dalmazzo.  La 449esima Fiera Fredda continua fino alla primavera 2019 nei ristoranti “Sotto il Segno della Lumaca”. Prosegue, infatti, anche oltre il tradizionale periodo della Fiera, la collaborazione con l’Associazione Albergatori Esercenti Operatori Turistici della provincia di Cuneo, aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia della provincia di Cuneo, per l’iniziativa che, coinvolgendo i ristoranti […]

  • corso-di-informatica

    BRA: Corsi di informatica per adulti

    da on 8 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Bra. Sono aperte le iscrizioni per i corsi di informatica per adulti promossi dal “CPIA – Centro Provinciale Istruzione Adulti di Alba Bra Mondovì”, sede di Bra (via Serra, 9). A partire dal 4 febbraio 2019, il lunedì, dalle 18.15 alle 20.15, si terrà il corso di “Videoscrittura – foglio di calcolo”, mentre, sempre il […]

  • fauna-alpina-entracque

    Entracque: Corsi "La Fauna Alpina"

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Entracque. Presso il Centro Visita Uomini e Lupi si svolgono i corsi “La Fauna Alpina”. Sabato 12 Gennaio 2019 – I Roditori delle Alpi Marittime Serie di appuntamenti con approfondimenti e piccole curiosità sulla biologia ed etologia degli animali presenti nel territorio delle Alpi Marittime. Adatto dai 14 anni in su. Presso Centro Visita Uomini e […]

  • occitano

    Corsi frontali di lingua e cultura occitana a Dronero

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Mercoledì 9 gennaio inizierà un corso frontale di lingua e cultura occitana di primo livello, con un approccio alle varietà della Valle Maira e del Cuneese: lessico, conversazione e cenni delle principali regole grammaticali. Il corso si terrà presso l’Istituto di Studi Occitani in Via Val Maira 19 a Dronero. Sono previsti 6 incontri da 2 ore, i mercoledì dalle 17.30 […]

  • befana-archeologia

    Cuneo: Un viaggio dentro l'archeologia

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    L’associazione noau | officina culturale propone tra gennaio e febbraio un corso di archeologia di sei lezioni per conoscere le grandi civiltà del passato attraverso le scoperte archeologiche che hanno svelato le meraviglie custodite sopra e sotto il suolo delle sponde del Mediterraneo. Il ciclo di lezioni, che partirà dalle origini dell’umanità e si concluderà con il crollo dell’Impero Romano […]