CUNEO: “ Le Principesse Contemporanee ” di Fabrizio Gavatorta a Palazzo Samone

le-principesse-contemporanee_fabrizio-gavatorta

Cuneo. Il primo Piano di Palazzo Samone, edificio costruito dall’architetto cuneese Pio Eula su richiesta dei Bruno, Conti di Samone, sarà la splendida cornice che ospiterà la mostra personale di Fabrizio Gavatorta, noto nel mondo dell’Arte come il Pittore delle ombre, dal titolo rievocativo “RINASCENZA Le Principesse Contemporanee”.

L’artista saviglianese ritorna, dove il grande riscontro ottenuto un anno fa, ad esporre in questo bellissimo luogo. Questo evento realizzato con il Patrocinio della Città di Cuneo, in collaborazione con la Associazione Itinerarte, grazie alla direzione artistica di Daniela Caratto e dello stesso Fabrizio Gavatorta, permetterà la fruizione da parte dei visitatori delle nuove opere del pittore che, dopo il successo ottenuto a Savigliano presso il Museo Civico Antonino Olmo e la Gipsoteca Davide Calandra, abbina la mostra personale di Cuneo, all’altra mostra personale, sempre incentrata sulla ritrattistica, ed attualmente in corso, presso i Castelli dei Marchesi Tapparelli D’Azeglio in Lagnasco. Visitando la mostra il visitatore si incamminerà in un percorso incentrato sulla femminilità.

Sarà infatti possibile, incontrare all’interno del percorso espositivo, un numero importante di disegni e pitture facenti parte della serie, come la definisce l’artista, delle “Principesse Contemporanee”. Il Pittore negli ultimi mesi ha cercato delle modelle che potessero rappresentare la sua idea di Rinascimento elaborato in chiave contemporanea. “Cercare la bellezza, la sensualità ed essere ispirato da essa”.

Questa è la ricerca che Fabrizio Gavatorta ha deciso di affrontare per poi portarla alla visione del pubblico. Il Pittore ha scelto quindi volti femminili, semplici, privati, visi completamente differenti fra di loro nell’estetica e nelle caratteristiche fisiche, somatiche ed espressive, ma tutti comunque uniti fra loro dall’intensità dello sguardo. Sguardi che dimostrano e svelano sempre e comunque emozione. La scelta è ricaduta su donne e ragazze del nostro vivere quotidiano, del nostro tempo, della nostra epoca. Le ragazze ritratte all’interno di ogni opera donano al fruitore delle stesse i propri sentimenti e la propria intimità, donano al Pittore la propria espressività e la propria naturalezza.

Un viaggio onirico che evoca immagini grazie all’arte figurativa del Pittore delle Ombre. Cosa accadrebbe se Raffaello, Michelangelo oppure Caravaggio per citare alcuni nomi, si svegliassero, in questa nostra epoca, nel 2019, dopo un lungo sonno e potessero vedere ed esplorare l’arte a loro successiva, per esempio toccando con mano le pitture degli impressionisti? Cosa accadrebbe se potessero osservare le opere di Van Gogh, di Monet, di Renoir, di Boldini oppure di Veermer? Che ispirazione avrebbero da questa esperienza e di conseguenza come varierebbe la loro pittura ed il loro tratto in funzione di queste contaminazioni? Volessero rappresentare attraverso la pittura le sembianze di Lucrezia Borgia, Vittoria Colonna, Anna Bolena, Simonetta Vespucci, oppure la ragazza con l’orecchino di perla, con che criterio le selezionerebbero? A Voi RINASCENZA.

La mostra, con ingresso libero, sarà inaugurata Sabato 20 Aprile 2019 alle ore 17 alla presenza dell’Artista. La mostra sarà visitabile dal 20 Aprile al 12 Maggio 2019 orario: Giovedì, Venerdi, Sabato, Domenica ore 15 / 18,30 Apertura straordinaria Festività di Pasqua, Pasquetta, 25 Aprile, I° Maggio ore 15 / 18,30 PALAZZO SAMONE, Via Amedeo Rossi 4 CUNEO – INFORMAZIONI : 349 2202437 oppure inviare mail all’indirizzo fabri.gavatorta@gmail.com – Comunicato stampa a cura di Daniela Caratto e Fabrizio Gavatorta.

NOTE BIOGRAFICHE del pittore Fabrizio Gavatorta

Fabrizio Gavatorta nasce a Torino il 21 Ottobre del 1970 e nel mondo dell’Arte è conosciuto come il “Pittore delle Ombre”. Nel 1988, al termine dell’Istituto d’Arte, partecipa al suo primo concorso pittorico ed in questa occasione riceve il “Premio della Critica”. Successivamente frequenta la facoltà di Architettura presso il Politecnico di Torino. Nel 1992 esegue presso la città di Savigliano la sua prima mostra pittorica personale. I suoi primi anni artistici sono connotati da una pittura prevalentemente figurativa ed accademica. La nascita del nuovo millenio trasforma la sua vita: la pittura diventa per l’artista la sua unica attività lavorativa anche grazie soprattutto al riconoscimento della sua arte da parte di critici autorevoli ed importanti come Philippe Daverio e Vittorio Sgarbi. Nel 2013 ha partecipato alla “Biennale di Venezia” all’interno dei “Giardini d’opera”. Nel 2014 diventa Presidente della ASSOCIAZIONE ITINERARTE. Inoltre è anche Curatore Artistico ed ha alle sue spalle molte manifestazioni pubbliche molto importanti, fra le quali per esempio la mostra di Scultura Contemporanea “Prove di Dialogo” realizzata per rendere omaggio all’anniversario dei cento anni dalla Morte di Davide Calandra. Dal 2015 realizza una trasmissione radiofonica dal titolo RADIOLOGICART, sulle frequenze di TrsRadio, dove, nelle vesti di conduttore, parla e spiega l’Arte Contemporanea. E’ autore anche di scritti e libri sull’Arte. In questo periodo storico la sua mostra pittorica “Black Shadow” sta facendo un Tour Europeo, passando per le maggiori capitali e città come Parigi, Amsterdam, Londra, Madrid, Barcellona, Istanbul, Berlino, Bruxelles, Dublino, Sofia, Praga, Oslo, Copenaghen, Lisbona, Porto e contemporaneamente esce anche dall’Europa passando per il Canada, gli Stati Uniti, il Brasile, l’Argentina, la Russia e la Cina, il Giappone. Nel 2016 ha ricevuto il “Premio Internazionale Leonardo da Vinci” presso Palazzo Borghese in Firenze, il Premio Internazionale “Artista nella Storia” presso Monreale in Sicilia, il “Premio alla Carriera”, presso Palazzo Jacopo a Varazze in Liguria, il “Premio alla Carriera” presso San Miniato in Toscana. Nello stesso anno riceve a Milano il “Premio Internazionale Tiepolo” ed a Padova il “Premio Internazionale Chagall”. In Italia le sue opere sono visibili in moltissimi eventi museali e in manifestazioni culturali di altro profilo. Lavora a livello Internazionale. Sue opere sono inserite all’interno di importanti istituti museali in diverse parti del mondo. Per maggiori informazioni si consiglia di visitare il sito ufficiale www.fabriziogavatorta.com

le-principesse-contemporanee_fabrizio-gavatorta

BRA: iscrizione agli albi dei Giudici popolari

iscrizione albo giudici popolari

Bra. Fino al 31 luglio è possibile presentare domanda per l’iscrizione nell’Albo dei Giudici popolari di Corte d’Assise e di Corte d’Assise d’Appello. I cittadini interessati ad essere inseriti negli elenchi dovranno presentare domanda entro la scadenza indicata, utilizzando il modulo reperibile all’Ufficio elettorale del Comune di Bra (via Barbacana 6, primo piano) o sul sito internet dell’ente, all’indirizzo www.comune.bra.cn.it, sezione Servizi e Procedimenti / Elettorale.

Possono presentare domanda i cittadini italiani in possesso dei diritti civili e politici, di età non inferiore ai 30 anni e non superiore ai 65, in possesso del titolo di scuola media di primo grado di qualsiasi tipo (per l’iscrizione nell’Albo di Giudice Popolare di Corte di Assise) e di scuola media superiore (per l’iscrizione nell’Albo di Giudice Popolare di Corte di Assise d’Appello), che non si trovino nelle cause di incompatibilità previste dalla legge.

Maggiori informazioni al numero 0172.438386 o scrivendo a elettorale@comune.bra.cn.it.

iscrizione albo giudici popolari

Bra: soggiorni al mare e alle terme per anziani

salsomaggiore

Anche quest’anno il Comune di Bra organizza un soggiorno al mare e un viaggio alle terme  dedicati alla terza età e pensati per i cittadini over 60. Dal 5 al 19 maggio 2019 è proposto il pacchetto termale a Salsomaggiore con pernottamento in pensione completa all’hotel “Il Baistrocchi” (4 stelle) dotato di un reparto cure classificato al 1° livello Super dal Ministero della Salute e  convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale, l’Inps e l’Inail. Continue reading …

CUNEO: Spectaculum Prosequitur di Claudio Berlia

SPECTACULUM PROSEQUITUR

Sabato 16 febbraio 2019, alle ore 18 presso il complesso monumentale di San Francesco (via Santa Maria 10, Cuneo) verrà inaugurata “Spectaculum Prosequitur“,  mostra antologica di Claudio Berlia con Stefano Allisiardi, Mirko Andreoli, Michele Bruna, Serena Gamba,  Oscar Giachino, Claudio Signanini e Marco Tallone.

Continue reading …

Al via un corso di geologia a Fossano

corso-geologia-fossano

Fossano è la città del grande geologo italiano Federico Sacco, vissuto a cavallo di due secoli dal 1864 al 1948: il suo amore per la divulgazione della Storia della Terra lo rese un antesignano dell’odierno geoturismo, ossia l’arte di scoprire e raccontare il motivo scientifico che sta alla base della grandiosità dei panorami naturali. Abbandonando il linguaggio scientifico usato nelle pubblicazioni accademiche, egli amava comunicare attraverso le pubblicazioni del Club Alpino Italiano, Touring Club Italiano, Giovane Montagna e Pro Piemonte, l’incredibile evoluzione delle montagne e del paesaggio con parole semplici e comprensibili a tutti.

Continue reading …

BRA: Tre tirocini per diabili in Municipio

bra-municipio

E’ pubblicato sul sito del Comune di Bra (sezione Personale/selezioni) l’avviso di selezione per tre tirocini riservati a persone di categoria protetta – disabili, ai sensi dell’art. 11 della legge 68/1999, ai fini dell’inserimento lavorativo. I tirocini che saranno attivati presso il Comune di Bra sono della durata di sei mesi e prevedono l’individuazione di un fattorino/autista con patente, un commesso e una addetto alle sale comunali. Tutti i requisiti richiesti sono specificati nel bando a cui è allegata anche la domanda da compilare per prendere parte alla selezione.

La scadenza per la presentazione delle candidature è il 21 febbraio 2019. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Personale del Comune di Bra: tel. 0172 438315, mail personale@comune.bra.cn.it. (ea).

bra-municipio

BRA: Corsi di informatica per adulti

corso-di-informatica

Bra. Sono aperte le iscrizioni per i corsi di informatica per adulti promossi dal “CPIA – Centro Provinciale Istruzione Adulti di Alba Bra Mondovì”, sede di Bra (via Serra, 9). A partire dal 4 febbraio 2019, il lunedì, dalle 18.15 alle 20.15, si terrà il corso di “Videoscrittura – foglio di calcolo”, mentre, sempre il lunedì, dalle 20.30 alle 22.30, ci sarà quello di “Excel avanzato”. Continue reading …

Borgo San Dalmazzo: nei ristoranti aderenti prosegue “Sotto il segno della Lumaca”

fiera-fredda-borgo-san-dalmazzo

Borgo San Dalmazzo.  La 449esima Fiera Fredda continua fino alla primavera 2019 nei ristoranti “Sotto il Segno della Lumaca”. Prosegue, infatti, anche oltre il tradizionale periodo della Fiera,
la collaborazione con l’Associazione Albergatori Esercenti Operatori Turistici della provincia di Cuneo, aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia della provincia di Cuneo, per l’iniziativa che, coinvolgendo i ristoranti del territorio, permette di gustare prelibati menù a base di lumache e di prodotti tipici locali. Continue reading …

Cuneo: Un viaggio dentro l’archeologia

befana-archeologia

L’associazione noau | officina culturale propone tra gennaio e febbraio un corso di archeologia di sei lezioni per conoscere le grandi civiltà del passato attraverso le scoperte archeologiche che hanno svelato le meraviglie custodite sopra e sotto il suolo delle sponde del Mediterraneo. Il ciclo di lezioni, che partirà dalle origini dell’umanità e si concluderà con il crollo dell’Impero Romano d’Occidente e l’inizio del Medioevo, si svolgerà a Cuneo negli spazi di Crocevia46 (corso Dante 46) e sarà condotto da Francesca Rocca, Dottore di ricerca in Storia Antica; campo di specializzazione Archeologia Greca ed Epigrafia Greca. Già collaboratrice del Museo Egizio di Torino, da circa dieci anni opera in Grecia come studiosa e collabora con diverse scuole archeologiche internazionali, occupandosi in particolare del contesto ateniese.

Continue reading …

Cuneo: corso di fotografia

fotografia

Cuneo. Sono aperte le iscrizioni al corso di Fotografia, organizzato dall’associazione Cuneofotografia APS, per l’anno 2018/9. Come ogni anno gli iscritti partiranno dal livello base ed arriveranno, in poco tempo, ad avere piena padronanza della propria fotocamera, a questo si aggiungeranno delle lezioni di Photoshop per lo sviluppo ed il ritocco delle immagini.

Continue reading …

Entracque: Corsi “La Fauna Alpina”

fauna-alpina-entracque

Entracque. Presso il Centro Visita Uomini e Lupi si svolgono i corsi “La Fauna Alpina”.

Sabato 12 Gennaio 2019 – I Roditori delle Alpi Marittime
Serie di appuntamenti con approfondimenti e piccole curiosità sulla biologia ed etologia degli animali presenti nel territorio delle Alpi Marittime. Adatto dai 14 anni in su.
Presso Centro Visita Uomini e Lupi, piazza Giustizia e Libertà,3 ad Entracque. Dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Prenotazioni entro il 06 gennaio 2019!

Continue reading …

Corsi frontali di lingua e cultura occitana a Dronero

occitano
Mercoledì 9 gennaio inizierà un corso frontale di lingua e cultura occitana di primo livello, con un approccio alle varietà della Valle Maira e del Cuneese: lessico, conversazione e cenni delle principali regole grammaticali. Il corso si terrà presso l’Istituto di Studi Occitani in Via Val Maira 19 a Dronero. Sono previsti 6 incontri da 2 orei mercoledì dalle 17.30 alle 19.30, nelle date 9-16-23-30 gennaio e 6-13 febbraioIl corso è gratuito e verrà attivato con un minimo di 5 partecipanti. Termine di iscrizione: lunedì 7 gennaio.

Continue reading …

Giochi gonfiabili a Palazzo Bertello di Borgo San Dalmazzo

Borgo-San-Dalmazzo_Palazzo-Bertello

Borgo San Dalmazzo. Uno spazio ludico-ricreativo per bambini e ragazzi nel periodo compreso tra il 15 dicembre 2018 ed il 10 marzo 2019. Presso Padiglione Expo 1 del Palazzo Bertello

Continue reading …

“La Grande Guerra. Immagini e memorie” a Cuneo

la-grande-guerra

Cuneo. Sabato 15 dicembre alle ore 15.45 si terrà a Palazzo Lucerna di Rorà l’inaugurazione della mostra “La Grande Guerra. Immagini e memorie” che, in occasione del Centenario dalla fine della Prima Guerra Mondiale, riporta nella città natale la figura del generale Pietro Gazzera, firmatario dell’armistizio di Villa Giusti, insieme al figlio Romano Gazzera, noto come il maggiore esponente della pittura Neofloreale in Italia. Continue reading …

“Fish and Sheep” a Mondovì

fish-and-sheep

Mondovì. Dopo il movimento DADA, i surrealisti, il movimento Fluxus, la Land art e prima di tutto quello che è troppo concettuale, tanto da non riuscir ad esprimersi ed imprimersi con un solo sguardo, a patto di avere una descrizione su targhetta a fianco della cornice, nasce questo breve dialogo su tre sale. Oggetti di uso comune o non, sono stati assemblati per una qualche ragione assieme a pitture, stampe e cianotipie; alcuni disegnati, altri vandalizzati, comunque vogliono comunicare qualcosa di cui si è discusso, parlato o che forse troppo spesso pensiamo, ma del quale poi ne dimentichiamo l’importanza.

Continue reading …

Mujssens e la pittura fiamminga nella Diocesi di Fossano

mujssens
Venerdì 19 ottobre alle ore 17.30 presso la sacrestia del Santuario della Madonna della Divina Provvidenza in frazione Cussanio a Fossano sarà aperta al pubblico l’esposizione “Muijssens e la pittura fiamminga nella Diocesi di Fossano”.

Continue reading …

ComeDoveQuando: i carnets de voyage di Giancarlo Liprandi a Cuneo

comedovequando

Alla sesta edizione di Cuneovualà, la Fondazione Peano ha il piacere di presentare la rassegna dei disegni di viaggio di Giancarlo Iliprandi, un protagonista del design italiano. Continue reading …

Ceramic Food a Chiusa di Pesio

ceramic-food

Domenica 7 ottobre alle ore 11.00 presso il Complesso Museale “Cav. G. Avena” in Piazza Cavour, 13 a Chiusa di Pesio sarà inaugurata la mostra collettiva di arte ceramica “CERAMIC FOOD – Visioni contemporanee” con il patrocinio del Comune di Chiusa di Pesio e la collaborazione dell’Ass. Chiusa Antica. Continue reading …

Stracôni 2018: aperte le iscrizioni

Straconi-2014

Giovedì 4 ottobre si aprono le iscrizioni alla 36^ edizione della Stracôni 2018, in programma domenica 11 novembre; la quota di partecipazione, come da 18 anni, è fissata in 5 € e ritornerà interamente alle Associazioni Sportive e scuole del nostro territorio in base al numero dei partecipanti. Le iscrizioni chiudono l’8 novembre o al raggiungimento di quota 20.000 (ventimila). Continue reading …

Autunno 2018 con il Dogliani DOCG: sei domeniche di degustazione

Dogliani-DOCG

Autunno 2018 con il Dogliani è il nuovo evento annuale che  la Bottega del Vino Dogliani Docg ha deciso di dedicare ai vini dei suoi produttori.

Fino ad ora non c’era mai stato un appuntamento sul territorio dedicato a tutti i produttori associati, ai loro Dogliani e alle altre bottiglie che vedono la luce nelle loro cantine. Il desiderio da cui nasce questo evento è quindi quello di permettere ai visitatori che in questo periodo vengono da fuori Langa , come agli appassionati delle nostre zone, di poter approfondire la conoscenza di una zona ancora poco nota e dei suoi protagonisti, sia che si cimentino con il Dogliani Docg che con gli altri vini che possono nascere in questo manifico territorio.

L’evento prevede la possibilità di degustare  vini e incontrare personalmente produttori ogni volta diversi, durante tutte le domeniche di ottobre e nelle prime due domeniche di novembre.

Ogni domenica otto produttori saranno presenti dietro ad un proprio banco, nelle cantine sotterranee cinquecentesche in cui ha sede la Bottega. Sarà possibile assaggiare le bottiglie, parlarne con coloro che le hanno create e, volendo,  acquistare le bottiglie che durante la degustazione ci hanno colpito di più. Sarà possibile anche sedersi con calma al piano superiore a degustare un calice che ci ha particolarmente attratto, abbinandolo ad un tagliere di salumi e formaggi locali.

Sul sito e sulla pagina Facebook della Bottega del Vino Dogliani Docg sarà possibile accedere all’elenco aggiornato dei produttori presenti nei diversi fine settimana durante i quali  i vignaioli non mancheranno di raccontarvi il loro lavoro, la ragione delle loro scelte e la personale visione del ‘loro’ Dogliani.

L’evento nasce grazie alla collaborazione con la Cantina Comunale di La Morra la quale, da anni, ha dato vita a una  degustazione di grande successo che si svolge negli stessi fine settimana, al sabato.

Incoraggiati dall’esperienza positiva dei produttori di La Morra e spinti dal loro sostegno, anche i vigneron della Bottega hanno voluto partire con questa festa autunnale in coppia con gli amici della Cantina Comunale , unendo due territori di grandissima qualità con il filo rosso di una nuova strada del vino che congiunge Dogliani  a La Morra.

Orari:
Dalle 10,30 alle 18.00 – Domenica 7, 14, 21, 28 ottobre  4 , 11 novembre

Bottega del Vino Dogliani Docg
Piazza San Paolo, 9 Dogliani

Costo ingresso  per questo evento: 10 euro

Info: 0173 742260  info@ildogliani.it  Facebook: Bottega del Vino

Dogliani-DOCG

Page 1 of 481 2 3 48

Link sponsorizzati

  • corso-geologia-fossano

    Al via un corso di geologia a Fossano

    da on 10 febbraio 2019 - 0 Commenti

    Fossano è la città del grande geologo italiano Federico Sacco, vissuto a cavallo di due secoli dal 1864 al 1948: il suo amore per la divulgazione della Storia della Terra lo rese un antesignano dell’odierno geoturismo, ossia l’arte di scoprire e raccontare il motivo scientifico che sta alla base della grandiosità dei panorami naturali. Abbandonando il […]

  • salsomaggiore

    Bra: soggiorni al mare e alle terme per anziani

    da on 14 febbraio 2019 - 0 Commenti

    Anche quest’anno il Comune di Bra organizza un soggiorno al mare e un viaggio alle terme  dedicati alla terza età e pensati per i cittadini over 60. Dal 5 al 19 maggio 2019 è proposto il pacchetto termale a Salsomaggiore con pernottamento in pensione completa all’hotel “Il Baistrocchi” (4 stelle) dotato di un reparto cure […]

  • SPECTACULUM PROSEQUITUR

    CUNEO: Spectaculum Prosequitur di Claudio Berlia

    da on 14 febbraio 2019 - 0 Commenti

    Sabato 16 febbraio 2019, alle ore 18 presso il complesso monumentale di San Francesco (via Santa Maria 10, Cuneo) verrà inaugurata “Spectaculum Prosequitur“,  mostra antologica di Claudio Berlia con Stefano Allisiardi, Mirko Andreoli, Michele Bruna, Serena Gamba,  Oscar Giachino, Claudio Signanini e Marco Tallone.

  • bra-municipio

    BRA: Tre tirocini per diabili in Municipio

    da on 1 febbraio 2019 - 0 Commenti

    E’ pubblicato sul sito del Comune di Bra (sezione Personale/selezioni) l’avviso di selezione per tre tirocini riservati a persone di categoria protetta – disabili, ai sensi dell’art. 11 della legge 68/1999, ai fini dell’inserimento lavorativo. I tirocini che saranno attivati presso il Comune di Bra sono della durata di sei mesi e prevedono l’individuazione di […]

  • voucher scuola

    Diritto allo studio in Piemonte: apre il bando per il nuovo voucher scuola

    da on 17 aprile 2019 - 0 Commenti

    Aprirà giovedì 18 aprile e resterà aperto fino al 30 maggio 2019 il bando per il nuovo voucher scuola, il ticket virtuale introdotto in Piemonte nel 2017 per gli acquisti legati al diritto allo studio, che si presenta quest’anno con alcune importanti novità. In primo luogo, per ampliare la platea dei potenziali beneficiari ed evitare […]