Il Carnevale di Saluzzo 2015 è… alla frutta

Un simpatico gioco di parole per presentare il Carnevale di Saluzzo 2015, sulla scia della buona riuscita dei 3 anni passati, il 2015 si prospetta l’anno della svolta: unici protagonisti indiscussi dell’87esimo Carnevale di Saluzzo i CarrinFrutta. Una novità introdotta nel 2012 che nel 2015 compierà 4 anni. Una scelta innovativa, vincente e lungimirante: i Carrinfrutta torneranno, ancora più ricchi e più belli.

Un giusto tributo a tutto il saluzzese, che sa dare al Carnevale di Saluzzo, oltre alla possibilità di distinguersi, la possibilità di continuare a crescere, e il 2015, sarà un ulteriore anno di crescita e conferma. Da sempre il settore agricolo è trainante a Saluzzo, città conosciuta per la sua vocazione frutticola: un nuovo e valido percorso che sa regalare un appuntamento unico e imperdibile ai cittadini.

Composti da almeno il 60% di frutta locale, i Carrinfrutta vantano una storia lunga ormai 3 anni e l’intenzione della Fondazione Bertoni, ente organizzatore, per il prossimo anno è più che mai quella di continuare a rafforzare questa sezione dello storico Carnevale cittadino. Una peculiarità che rende il nostro carnevale unico in tutta la penisola e che incontra sempre più l’apprezzamento del pubblico. Ogni anno viene dato un tema per la realizzazione dei carri: si è partiti nel 2012 con il mondo dei “cartoni animati”, per passare attraverso i “monumenti dall’Italia e dal Mondo” nel 2013 e arrivare al “cinema” nel 2014.
Ogni anno in palio un trofeo, che va a riconoscimento del grande lavoro svolto.

E per il 2015 il tema per i CarrinFrutta 2015 sarà “La Musica” . E allora non resta che incominciare a pensare, progettare e creare.

Ecco le date da segnare in agenda:

domenica 8 febbraio, cerimonia di investitura
sabato 14 febbraio in serale e domenica 15 febbraio nel pomeriggio, sfilate CarrinFrutta
giovedì 12 febbraio festa degli anziani
lunedì 16 febbraio festa dei bambini


Chiunque fosse interessato a partecipare, per maggiori info e regolamento:

Ente Organizzatore:
Fondazione Amleto Bertoni • Piazza Montebello, 1 • 12037 Saluzzo (Cn)
Tel. (39) 0175.43527 • Fax (39) 0175.42427 • Mobile (+39) 346.9499587
www.fondazionebertoni.it – info@fondazionebertoni.it
pagina fb: FONDAZIONE AMLETO BERTONI – Saluzzo
Fab Amleto Bertoni

Ufficio Turismo IAT – Piazza Risorgimento,1 – 12037 Saluzzo – (Cn)
Tel. 0175-46710 fax. 0175-46178
www.saluzzoturistica.it

Carnevale-di-Saluzzo-2015_Carrinfrutta

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

  • bike-sharing-cuneo

    Bike sharing Cuneo: promozioni mobility week 2017

    da on 18 settembre 2017 - 0 Commenti

    Si segnala che, in occasione della Settimana Europea della Mobilità (16 – 22 settembre), l’importante evento internazionale che ormai da molti anni promuove la Mobilità Sostenibile, sono state organizzate una serie di promozioni da applicare al servizio di bike sharing di Cuneo.

  • Bra-Comune

    Il Comune di Bra cerca due tirocinanti

    da on 18 settembre 2017 - 0 Commenti

     Sono riaperti i termini per la presentazione delle candidature per due posti di stage nell’ambito del progetto di pubblica utilità “Bra Labor” presentato dal Comune di Bra e approvato dalla Regione Piemonte all’interno del POR FSE 2014/2020.

  • paparelli-vignetta

    Più fumetto che arrosto di Danilo Paparelli a Dronero

    da on 21 ottobre 2017 - 0 Commenti

    Il Museo Luigi Mallé di Dronero ospita dal 27 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 la mostra Più fumetto che arrosto. 73 Ritratti e biografie dei più famosi chef stellati di Danilo Paparelli, a cura di Ivana Mulatero.

  • daniela-dell-orto-dipinto

    Perfette imperfezioni” - mostra di pittura di Daniela dell’Orto alla Biblioteca di Alba

    da on 1 settembre 2017 - 0 Commenti

    La Biblioteca civica di Alba presenta la mostra Perfette imperfezioni di Daniela dell’Orto. L’autrice, di origine milanese ma residente nelle Langhe, ha cominciato a dipingere da bambina grazie alla zia che le ha insegnato diverse tecniche. A lungo ha coltivato l’arte figurativa e paesaggistica, poi, da qualche anno a questa parte, ha cambiato stile avvicinandosi alla pittura […]

  • disegnato-acqua

    Disegnato dall’acqua. Il paesaggio di un ambiente fluviale a Cuneo

    da on 1 novembre 2017 - 0 Commenti

    Passeggiando lungo i nostri fiumi possiamo incontrare tracce di due diversi mari ormai scomparsi, ciottoli che ci parlano di spiagge tropicali e resti di montagne che non esistono più. Il territorio cuneese è profondamente legato al continuo moto dell’acqua che ha disegnato nei secoli il paesaggio che conosciamo. “Disegnato dall’acqua. Il paesaggio di un ambiente […]

Hai già letto…

Tweets cuneesi