Bruciare scarti agricoli a Bra: si può dal 15 marzo al 30 settembre

L’amministrazione comunale di Bra ci comunica che dal 15 marzo al 30 settembre è possibile bruciare sul territorio comunale di Bra il materiale agricolo che derivi da sfalci e potature. Lo prevede un’ordinanza emessa nella giornata di oggi, mercoledì 9 luglio 2014, dal sindaco Bruna Sibille che recepisce le più recenti disposizioni normative in materia, prevedendo però alcuni paletti per coloro che effettueranno le combustioni, possibili solo tra le 7 del mattino e le 19.

In primo luogo, secondo quanto comunicato dall’amministrazione comunale di Bra, occorrerà bruciare nel medesimo luogo di produzione degli scarti vegetali e non potrà mai essere fatta nel centro abitato, nelle aree residenziali o nei boschi: quindi sarà possibile effettuare le operazioni nelle aree agricole o negli ambiti collinari.

Potrà essere bruciata poi ogni giorno una quantità massima di tre metri cubi di materiale per ettaro di terreno, alla massima distanza possibile da eventuali edifici e, comunque, non a meno di venticinque metri. Rimane sempre vigente la disposizione che chi accende il fuoco deve vigilare sullo stesso fino al completo spegnimento, mentre le ceneri dovranno essere recuperate e distribuite sul terreno.

  

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

  • voucher scuola

    Diritto allo studio in Piemonte: apre il bando per il nuovo voucher scuola

    da on 17 aprile 2019 - 0 Commenti

    Aprirà giovedì 18 aprile e resterà aperto fino al 30 maggio 2019 il bando per il nuovo voucher scuola, il ticket virtuale introdotto in Piemonte nel 2017 per gli acquisti legati al diritto allo studio, che si presenta quest’anno con alcune importanti novità. In primo luogo, per ampliare la platea dei potenziali beneficiari ed evitare […]

  • le-principesse-contemporanee_fabrizio-gavatorta

    CUNEO: “ Le Principesse Contemporanee ” di Fabrizio Gavatorta a Palazzo Samone

    da on 17 aprile 2019 - 0 Commenti

    Cuneo. Il primo Piano di Palazzo Samone, edificio costruito dall’architetto cuneese Pio Eula su richiesta dei Bruno, Conti di Samone, sarà la splendida cornice che ospiterà la mostra personale di Fabrizio Gavatorta, noto nel mondo dell’Arte come il Pittore delle ombre, dal titolo rievocativo “RINASCENZA Le Principesse Contemporanee”. L’artista saviglianese ritorna, dove il grande riscontro […]

  • iscrizione albo giudici popolari

    BRA: iscrizione agli albi dei Giudici popolari

    da on 17 aprile 2019 - 0 Commenti

    Bra. Fino al 31 luglio è possibile presentare domanda per l’iscrizione nell’Albo dei Giudici popolari di Corte d’Assise e di Corte d’Assise d’Appello. I cittadini interessati ad essere inseriti negli elenchi dovranno presentare domanda entro la scadenza indicata, utilizzando il modulo reperibile all’Ufficio elettorale del Comune di Bra (via Barbacana 6, primo piano) o sul […]