Bra: navette per il Migranti film festival a Pollenzo

 

Il sindaco di Bra, Bruna Sibille, con l’assessore alla Politiche sociali, Gianni Fogliato e l’assessore alla Cultura, Fabio Bailo hanno ricevuto in sala giunta una rappresentanza dello staff organizzativo del Migranti film festival che si terrà dal 10 al 12 giugno 2017 a Pollenzo. A guidare il gruppo, il direttore artistico della kermesse, il regista braidese Dario Leone, docente all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo che ha organizzato l’evento con la collaborazione del Comune di Bra.  Durante l’incontro è stata focalizzata l’attenzione sugli aspetti che riguardano l’accoglienza e l’integrazione dei migranti, con particolare riferimento al territorio di Bra e dintorni e su come il festival, anche nella sua dimensione culturale e di intrattenimento, possa offrire un momento di dialogo e confronto utile ad una progettazione concreta nei tempi a venire.

“Il Comune di Bra non può che sentirsi orgoglioso di ospitare un evento come questo che affronta sotto molteplici aspetti e con interlocutori qualificati temi fortemente sentiti dalla cittadinanza”, dice il sindaco Bruna Sibille nel dare il “benvenuto” alla prima edizione della manifestazione.

“La tre giorni polentina – sottolinea l’assessore alla Cultura del Comune di Bra, Bailo – lungi dall’essere un pur importante festival cinematografico, diventa il luogo in cui con passione e competenza in ambiti diversi (workshop, sport, cucina, ecc.) si discuterà di interazione e integrazione tra culture, uno degli snodi più importanti e sentiti della nostra contemporaneità”. Aggiunge l’assessore alle Politiche sociali, Fogliato: “Sarà l’occasione per ragionare insieme su argomenti di attualità come l’integrazione, l’accoglienza, la solidarietà, la sicurezza,  e di fare una corretta informazione su questi temi. Il coinvolgimento di cooperative, enti locali e operatori che quotidianamente si impegnano nel settore farà si che  si pongano le basi per progetti concreti ed efficaci”.

Per raggiungere il festival da Bra è previsto un servizio autobus: sabato 10 giugno, dalle 8 alle 14, si potrà usufruire del Bus di linea 2 per Pollenzo. Dalle 18 fino all’1 di notte, ogni venti minuti circa, sarà disponibile una navetta gratuita con partenza e arrivo al Movicentro. Domenica la stessa navetta viaggerà dalle 10 alle 14 e dalle 18 all’1, lunedì dalle 20 all’1.

sibille-migranti

  

Link sponsorizzati

  • bike-sharing-cuneo

    Bike sharing Cuneo: promozioni mobility week 2017

    da on 18 settembre 2017 - 0 Commenti

    Si segnala che, in occasione della Settimana Europea della Mobilità (16 – 22 settembre), l’importante evento internazionale che ormai da molti anni promuove la Mobilità Sostenibile, sono state organizzate una serie di promozioni da applicare al servizio di bike sharing di Cuneo.

  • Bra-Comune

    Il Comune di Bra cerca due tirocinanti

    da on 18 settembre 2017 - 0 Commenti

     Sono riaperti i termini per la presentazione delle candidature per due posti di stage nell’ambito del progetto di pubblica utilità “Bra Labor” presentato dal Comune di Bra e approvato dalla Regione Piemonte all’interno del POR FSE 2014/2020.

  • paparelli-vignetta

    Più fumetto che arrosto di Danilo Paparelli a Dronero

    da on 21 ottobre 2017 - 0 Commenti

    Il Museo Luigi Mallé di Dronero ospita dal 27 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 la mostra Più fumetto che arrosto. 73 Ritratti e biografie dei più famosi chef stellati di Danilo Paparelli, a cura di Ivana Mulatero.

  • daniela-dell-orto-dipinto

    Perfette imperfezioni” - mostra di pittura di Daniela dell’Orto alla Biblioteca di Alba

    da on 1 settembre 2017 - 0 Commenti

    La Biblioteca civica di Alba presenta la mostra Perfette imperfezioni di Daniela dell’Orto. L’autrice, di origine milanese ma residente nelle Langhe, ha cominciato a dipingere da bambina grazie alla zia che le ha insegnato diverse tecniche. A lungo ha coltivato l’arte figurativa e paesaggistica, poi, da qualche anno a questa parte, ha cambiato stile avvicinandosi alla pittura […]

  • disegnato-acqua

    Disegnato dall’acqua. Il paesaggio di un ambiente fluviale a Cuneo

    da on 1 novembre 2017 - 0 Commenti

    Passeggiando lungo i nostri fiumi possiamo incontrare tracce di due diversi mari ormai scomparsi, ciottoli che ci parlano di spiagge tropicali e resti di montagne che non esistono più. Il territorio cuneese è profondamente legato al continuo moto dell’acqua che ha disegnato nei secoli il paesaggio che conosciamo. “Disegnato dall’acqua. Il paesaggio di un ambiente […]

Hai già letto…

Tweets cuneesi