A Borgo Vecchio di Fossano espone Piero Roccia

Dal 5 al 28 ottobre, presso la Chiesa di San Giovanni in Borgo Vecchio a Fossanomostra di Piero Roccia. Aperta dal giovedì alla domenica, dalle ore 16 alle 19.30. Ingresso libero.

L’uomo e l’artista
Torna in San Giovanni, dopo sei anni dalla sua personale retrospettiva, Piero Roccia. Una mostra non programmata ad inizio anno negli eventi d’arte in Borgovecchio, ma sponsorizzata, e fortemente voluta, dalla Cassa di Risparmio di Fossano.
Si tratta infatti di una esposizione strettamente legata ai contenuti grafici del calendario 2018 della banca locale, che vuole con questo evento manifestare all’artista il suo riconoscimento per la disponibilità dimostrata in ordine alla pubblicazione della sua opera.
Piero ha dimostrato in tutta la sua vita artistica, dagli anni ’60 ad oggi, grande padronanza nel disegno e nello studio del soggetto da interpretare.
I ritratti e i bozzetti di amici e conoscenti, gli scorci di Fossano e dintorni, sono entrati di forza nel patrimonio storico e culturale della Città.
Lo studio, associato ad un continuo rincorrere mostre dei grandi maestri impressionisti, anche se lontane e scomode, lo stimolano a percorrere ancora con successo la via di questo stile pittorico.
I suoi viaggi nella vicina Francia, programmati con cadenza quasi regolare, sono la dimostrazione di quanto sia importante per Lui la vicinanza con i luoghi in cui sono vissuti e hanno operato quei grandi maestri che ammira e porta nel cuore.
Disegno a matita e china, olio, acquerello, sono le tecniche con cui si esprime, privilegiando da sempre la copia dal vero, nello spirito dell’estemporanea vissuta negli anni sessanta e settanta con gli amici pittori cuneesi, in particolare con quelli del gruppo dei nove fossanesi.
Una serie nutrita di concorsi, di rassegne, di mostre personali e collettive, gli hanno conferito negli anni consensi, premi e importanti riconoscimenti.
Un invito, quindi, a non perdere quest’ultimo evento d’arte 2018 in borgo vecchio dove colore e paesaggio saranno ancora protagonisti.

Claudio Mana

Info: Ufficio Turistico di Fossano (IAT)
Castello Principi d’Acaja di Fossano
Tel. +39 0172 601 60 – Numero Verde 800 210 762
E-mail: iatfossano@cuneoholiday.com
Sito: www.visitfossano.it

piero-roccia_fossano

  

Link sponsorizzati

  • tuma-e-bodi

    Dal 1° settembre Tuma&Bodi con Birra 2018 a Entracque, Valdieri, Vernante, Roaschia e Aisone

    da on 31 agosto 2018 - 0 Commenti

    A partire dal prossimo 1° settembre e fino al 9 dicembre, l’Associazione Ecoturismo in Marittime presenta un ciclo di appuntamenti gastronomici per valorizzare le produzioni locali.

  • Dogliani-DOCG

    Autunno 2018 con il Dogliani DOCG: sei domeniche di degustazione

    da on 1 ottobre 2018 - 0 Commenti

    Autunno 2018 con il Dogliani è il nuovo evento annuale che  la Bottega del Vino Dogliani Docg ha deciso di dedicare ai vini dei suoi produttori. Fino ad ora non c’era mai stato un appuntamento sul territorio dedicato a tutti i produttori associati, ai loro Dogliani e alle altre bottiglie che vedono la luce nelle […]

  • Straconi-2014

    Stracôni 2018: aperte le iscrizioni

    da on 2 ottobre 2018 - 0 Commenti

    Giovedì 4 ottobre si aprono le iscrizioni alla 36^ edizione della Stracôni 2018, in programma domenica 11 novembre; la quota di partecipazione, come da 18 anni, è fissata in 5 € e ritornerà interamente alle Associazioni Sportive e scuole del nostro territorio in base al numero dei partecipanti. Le iscrizioni chiudono l’8 novembre o al […]

  • piero-roccia_fossano

    A Borgo Vecchio di Fossano espone Piero Roccia

    da on 30 settembre 2018 - 0 Commenti

    Dal 5 al 28 ottobre, presso la Chiesa di San Giovanni in Borgo Vecchio a Fossano, mostra di Piero Roccia. Aperta dal giovedì alla domenica, dalle ore 16 alle 19.30. Ingresso libero.

  • in-trincea-sbocciavano-i-fiori

    A Cuneo la mostra "In trincea sbocciavano i fiori"

    da on 29 agosto 2018 - 0 Commenti

    Si inaugura venerdì 31 agosto alle ore 17.30, a palazzo Samone di Cuneo, via Amedeo Rossi 4, la mostra “In trincea sbocciavano i fiori  – Bossoli incisi dai soldati durante la Prima Guerra Mondiale”  organizzata dalla Pro Natura Cuneo per  ricordare i cento anni dalla fine della Grande Guerra.

Hai già letto…

Tweets cuneesi