A Borgo Vecchio di Fossano espone Piero Roccia

Dal 5 al 28 ottobre, presso la Chiesa di San Giovanni in Borgo Vecchio a Fossanomostra di Piero Roccia. Aperta dal giovedì alla domenica, dalle ore 16 alle 19.30. Ingresso libero.

L’uomo e l’artista
Torna in San Giovanni, dopo sei anni dalla sua personale retrospettiva, Piero Roccia. Una mostra non programmata ad inizio anno negli eventi d’arte in Borgovecchio, ma sponsorizzata, e fortemente voluta, dalla Cassa di Risparmio di Fossano.
Si tratta infatti di una esposizione strettamente legata ai contenuti grafici del calendario 2018 della banca locale, che vuole con questo evento manifestare all’artista il suo riconoscimento per la disponibilità dimostrata in ordine alla pubblicazione della sua opera.
Piero ha dimostrato in tutta la sua vita artistica, dagli anni ’60 ad oggi, grande padronanza nel disegno e nello studio del soggetto da interpretare.
I ritratti e i bozzetti di amici e conoscenti, gli scorci di Fossano e dintorni, sono entrati di forza nel patrimonio storico e culturale della Città.
Lo studio, associato ad un continuo rincorrere mostre dei grandi maestri impressionisti, anche se lontane e scomode, lo stimolano a percorrere ancora con successo la via di questo stile pittorico.
I suoi viaggi nella vicina Francia, programmati con cadenza quasi regolare, sono la dimostrazione di quanto sia importante per Lui la vicinanza con i luoghi in cui sono vissuti e hanno operato quei grandi maestri che ammira e porta nel cuore.
Disegno a matita e china, olio, acquerello, sono le tecniche con cui si esprime, privilegiando da sempre la copia dal vero, nello spirito dell’estemporanea vissuta negli anni sessanta e settanta con gli amici pittori cuneesi, in particolare con quelli del gruppo dei nove fossanesi.
Una serie nutrita di concorsi, di rassegne, di mostre personali e collettive, gli hanno conferito negli anni consensi, premi e importanti riconoscimenti.
Un invito, quindi, a non perdere quest’ultimo evento d’arte 2018 in borgo vecchio dove colore e paesaggio saranno ancora protagonisti.

Claudio Mana

Info: Ufficio Turistico di Fossano (IAT)
Castello Principi d’Acaja di Fossano
Tel. +39 0172 601 60 – Numero Verde 800 210 762
E-mail: iatfossano@cuneoholiday.com
Sito: www.visitfossano.it

piero-roccia_fossano

  

Link sponsorizzati

  • Borgo-San-Dalmazzo_Palazzo-Bertello

    Giochi gonfiabili a Palazzo Bertello di Borgo San Dalmazzo

    da on 18 dicembre 2018 - 0 Commenti

    Borgo San Dalmazzo. Uno spazio ludico-ricreativo per bambini e ragazzi nel periodo compreso tra il 15 dicembre 2018 ed il 10 marzo 2019. Presso Padiglione Expo 1 del Palazzo Bertello

  • fiera-fredda-borgo-san-dalmazzo

    Borgo San Dalmazzo: nei ristoranti aderenti prosegue "Sotto il segno della Lumaca"

    da on 7 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Borgo San Dalmazzo.  La 449esima Fiera Fredda continua fino alla primavera 2019 nei ristoranti “Sotto il Segno della Lumaca”. Prosegue, infatti, anche oltre il tradizionale periodo della Fiera, la collaborazione con l’Associazione Albergatori Esercenti Operatori Turistici della provincia di Cuneo, aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia della provincia di Cuneo, per l’iniziativa che, coinvolgendo i ristoranti […]

  • corso-di-informatica

    BRA: Corsi di informatica per adulti

    da on 8 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Bra. Sono aperte le iscrizioni per i corsi di informatica per adulti promossi dal “CPIA – Centro Provinciale Istruzione Adulti di Alba Bra Mondovì”, sede di Bra (via Serra, 9). A partire dal 4 febbraio 2019, il lunedì, dalle 18.15 alle 20.15, si terrà il corso di “Videoscrittura – foglio di calcolo”, mentre, sempre il […]

  • fauna-alpina-entracque

    Entracque: Corsi "La Fauna Alpina"

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Entracque. Presso il Centro Visita Uomini e Lupi si svolgono i corsi “La Fauna Alpina”. Sabato 12 Gennaio 2019 – I Roditori delle Alpi Marittime Serie di appuntamenti con approfondimenti e piccole curiosità sulla biologia ed etologia degli animali presenti nel territorio delle Alpi Marittime. Adatto dai 14 anni in su. Presso Centro Visita Uomini e […]

  • occitano

    Corsi frontali di lingua e cultura occitana a Dronero

    da on 5 gennaio 2019 - 0 Commenti

    Mercoledì 9 gennaio inizierà un corso frontale di lingua e cultura occitana di primo livello, con un approccio alle varietà della Valle Maira e del Cuneese: lessico, conversazione e cenni delle principali regole grammaticali. Il corso si terrà presso l’Istituto di Studi Occitani in Via Val Maira 19 a Dronero. Sono previsti 6 incontri da 2 ore, i mercoledì dalle 17.30 […]

Hai già letto…

Tweets cuneesi