CORSO DI FORMAZIONE PER I LAVORATORI DEL SETTORE AGRICOLO A SALUZZO

Saluzzo-stemma-ufficiale

Descrizione

  • Città: Saluzzo
  • Iniziato: 10 dicembre 2014 7:42
  • Termine: Questo annuncio è scaduto

Descrizione

CORSO DI FORMAZIONE

PER I LAVORATORI

DEL SETTORE AGRICOLO

SALUZZO

Il comune di Saluzzo intende promuovere un’iniziativa formativa da realizzare mediante incontri serali, completamente gratuiti, riservati agli imprenditori agricoli, agli addetti del settore agricolo ed alimentare di aziende, società e cooperative. Il medesimo corso potrà inoltre servire ai giovani

agricoltori, o a coloro che intendono intraprendere l’attività agricola, per cumulare le ore nella formazione obbligatoria, della misura 121 del P.S.R. Regionale.

I docenti saranno ricercatori della Facoltà di Agraria di Torino ed esperti del settore.

La tematica tratta nel ciclo di lezioni è quella, particolarmente attuale ed innovativa, della minima lavorazione legata alla biodiversità, con un’ottica di agricoltura sostenibile. Le politiche agricole comunitarie, infatti, sostengono attivamente le pratiche agricole finalizzate alla riduzione diretta e indiretta delle emissioni di gas serra e all’aumento dell’efficienza produttiva energetica, riconoscendo sempre all’agricoltore il suo ruolo primario di produttore di cibo, ma trasformandolo anche in produttore di servizi ambientali utili e importanti per tutta la collettività.

L’agricoltura conservativa aumenta la sostenibilità delle produzioni agricole, preservando il suolo, e può rappresentare un’alternativa all’agricoltura convenzionale. Tra i principi costituenti vi è la conservazione della composizione, delle strutture di biodiversità del suolo, riducendo o annullando gli interventi di lavorazione profondi o invasivi e i fenomeni erosivi. Oltre a questi vantaggi economici ed ambientali, vi sono concreti effetti di risparmio energetico ed economico: si stima infatti che l’agricoltura conservativa riduca del 60-80% i consumi e i costi energetici diretti (come ad esempio quelli relativi al carburante) e indiretti (come ili consumo delle macchine e degli attrezzi) e del 50-70% il carico di lavoro aziendale.

Il programma verterà su questi argomenti:

• Approfondimento delle tecniche di minima lavorazione;

• Sostanza organica e minima lavorazione;

• Gestione dell’acqua del suolo;

• Ruolo della sostanza organica nella gestione dell’acqua.

Il corso si terrà a Saluzzo a partire dall’8 Gennaio 2015 presso il Salone degli Specchi (ex Caserma Mario Musso), e sarà suddiviso in 4 incontri di 3 ore ciascuno, con cadenza settimanale. Potrà essere completato da una lezione teorico – pratica all’esterno, a seconda delle preferenze espresse dai partecipanti.

Il corso verrà sviluppato e condotto dal dr. Walter Montiglio, appassionato agronomo appartenente all’ E.N.F.I.P. Piemonte (ENTE certificato ed accreditato presso la Regione Piemonte) e da colleghi agronomi della facoltà di Agraria di Torino che si occupano specificatamente delle minime lavorazioni. Le iscrizioni vanno effettuate mediante l’apposito modulo, che può essere reperito online all’indirizzo internet www.enfip.ue oppure recandosi allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di Saluzzo.

 

Listing ID: 8565487e9f126d13

  

Report problem

Processing your request, Please wait....

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.