Alba: aperte le adesioni al progetto “Dire, Fare, Partecipare”

Descrizione

  • Città: Alba
  • Iniziato: 13 novembre 2016 14:31
  • Termine: Questo annuncio è scaduto

Descrizione

Alba:  aperte le adesioni al progetto “Dire, Fare, Partecipare”

E’ aperto ufficialmente il bando per la nomina del “gruppo pilota” destinatario del progetto “Dire, fare, Partecipare” finanziato dalla Provincia di Cuneo nell’ambito del Piano Locale Giovani 2015-2016.

“Dire, Fare, Partecipare” coinvolge giovani tra i 18 e i 29 anni, residenti e/o domiciliati sul territorio di Alba e nei Comuni partner del progetto:  Diano d’Alba, Rodello, Castagnito, Neive, Guarene e Cortemilia. Ha l’obiettivo principale di offrire ai partecipanti un’occasione concreta di crescita responsabile e cittadinanza attiva.

“Dire, Fare, Partecipare” pone le basi per avviare processi di partecipazione e sostenerli, attraverso azioni che concentrino l’attenzione sull’integrazione sociale dei giovani, l’aumento di conoscenze, lo sviluppo di competenze relazionali e sociali e l’incremento dei loro livelli di autonomia ed efficacia.

Le azioni previste dal progetto, in linea con le disposizioni del trattato di Lisbona volte ad “incoraggiare la partecipazione dei giovani alla vita democratica dell’Europa”, insistono sulla promozione e lo sviluppo del capitale sociale giovanile, attraverso l’attivazione di spazi  ed occasioni di riflessione, confronto e co-progettazione tra gli stessi e  i decision-maker, in un’ottica di promozione di dialogo intergenerazionale, strumento necessario a rendere possibili esperienze di partecipazione giovanili e di cittadinanza democratica.

 

Il progetto prevede la realizzazione di 2 azioni:

 

Azione 1 –  “Dire, Fare”

Attraverso “Dire, Fare” si intende fornire ai partecipanti conoscenze tecniche e contenuti necessari per sentirsi a pieno titolo inseriti nei meccanismi della società civile in cui vivono, intraprendere percorsi di partecipazione civica e sociale, potersi confrontare su tematiche di ordine giovanile, essere portavoce dei propri territori e dei propri coetanei e portare il proprio contributo a livelli decisionali per contribuire nell’elaborazione della legge regionale per i giovani.

 

Azione 2 – “Partecipare”

Rappresenta la fase in cui si passa dalla raccolta di informazioni, e dalla scelta delle ipotesi di azioni da attuare, alla “scesa in campo” e realizzazione delle azioni previste grazie alla creazione di un soggetto collettivo (la rete giovani e adulti) con un sistema organizzativo proprio. In sintesi comprende le azioni “per cambiare” (o perlomeno provare a farlo) realizzate in collaborazione con la parte adulta rappresentata dagli amministratori locali territoriali e regionali.

 

Finalità specifica dell’intero percorso sarà quella di accompagnare i giovani coinvolti nel processo di revisione partecipata della Legge Regionale sulle Politiche Giovanili.

 

Possono presentare domanda i giovani tra i 18 e i 29 anni compiuti.

Sarà data priorità ai residenti o domiciliati nei Comuni di Alba, Diano d’Alba, Rodello, Castagnito, Neive, Guarene e Cortemilia.

 

Il modulo di domanda ed il bando sono scaricabili in formato word dal sito internet del Comune di Alba: www.comune.alba.cn.it. Le domande devono essere inviate  entro le ore 12.30 del 26 novembre 2016 via mail al seguente indirizzo: politichegiovanili@comune.alba.cn.it  con oggetto  “Progetto Dire, Fare, Partecipare”.

 

Per informazioni sul bando e sulla compilazione del modulo è possibile consultare il sito del Comune di Alba – www.comune.alba.cn.it, scrivere all’indirizzo mail: politichegiovanili@comune.alba.cn.it, chiamare il numero 0173 292 357.

 

Info fb | |
Listing ID: 79258286b156470e

  

Report problem

Processing your request, Please wait....

Link sponsorizzati

Lascia una risposta.

Seguici su Facebook!