Alloggi di edilizia sociale a Bra, il bando per la graduatoria

A partire da lunedì 18 giugno e fino alle ore 12 del 14 settembre 2018 è possibile presentare domanda di partecipazione al bando pubblicato dal Comune di Bra per la formazione di una graduatoria per l’assegnazione di alloggi di edilizia sociale.Il bando è rivolto a coloro che hanno la residenza o prestano attività lavorativa da almeno tre anni nei Comuni compresi nell’ambito territoriale di riferimento, ovvero Bra, Sommariva del Bosco, Ceresole d’Alba, Cherasco, La Morra, Narzole, Pocapaglia, Sanfrè, Santa Vittoria d’Alba, Sommariva Perno e Verduno. Per partecipare è necessario non essere titolari di diritti esclusivi di proprietà o di altri diritti reali esclusivi di godimento su alloggio di determinate categorie catastali; non avere avuto una precedente assegnazione in proprietà o con patto di futura vendita di alloggio realizzato con contributo pubblico o finanziamento agevolato e non avere ceduto in tutto o in parte, fuori dai casi previsti dalla legge, l’alloggio eventualmente assegnato in precedenza in locazione; non essere occupante senza titolo di un alloggio di edilizia sociale e non essere stato dichiarato decaduto dall’assegnazione dell’alloggio a seguito di morosità, oltre che essere in possesso di un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) per l’accesso all’edilizia sociale per l’anno 2018 pari a 21.034,41 euro.

La domanda di partecipazione va redatta dal richiedente – in nome e per conto dell’intero nucleo famigliare – compilando l’apposita modulistica pubblicata sul sito web istituzionale www.comune.bra.cn.it (Servizi e procedimenti/Sociale) e distribuita all’Ufficio Casa del Comune di Bra (piazza Caduti per la Libertà 18, aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13) o presso i Comuni dell’ambito territoriale 42. Le richieste debitamente compilate, firmate e corredate della necessaria documentazione e di una marca da bollo da 16 euro, vanno presentate all’Ufficio Casa del Comune di Bra solo ed esclusivamente previa prenotazione telefonica al numero 371.1785066. La consegna su appuntamento della domanda potrà avvenire il martedì e giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, di persona, tramite spedizione postale o via posta elettronica certificata, all’indirizzo: comunebra@postecert.it.

Maggiori informazioni su www.comune.bra.cn.it o contattando la Ripartizione Servizi alla Persona del Comune di Bra.

  

Link sponsorizzati

  • tuma-e-bodi

    Dal 1° settembre Tuma&Bodi con Birra 2018 a Entracque, Valdieri, Vernante, Roaschia e Aisone

    da on 31 agosto 2018 - 0 Commenti

    A partire dal prossimo 1° settembre e fino al 9 dicembre, l’Associazione Ecoturismo in Marittime presenta un ciclo di appuntamenti gastronomici per valorizzare le produzioni locali.

  • Dogliani-DOCG

    Autunno 2018 con il Dogliani DOCG: sei domeniche di degustazione

    da on 1 ottobre 2018 - 0 Commenti

    Autunno 2018 con il Dogliani è il nuovo evento annuale che  la Bottega del Vino Dogliani Docg ha deciso di dedicare ai vini dei suoi produttori. Fino ad ora non c’era mai stato un appuntamento sul territorio dedicato a tutti i produttori associati, ai loro Dogliani e alle altre bottiglie che vedono la luce nelle […]

  • Straconi-2014

    Stracôni 2018: aperte le iscrizioni

    da on 2 ottobre 2018 - 0 Commenti

    Giovedì 4 ottobre si aprono le iscrizioni alla 36^ edizione della Stracôni 2018, in programma domenica 11 novembre; la quota di partecipazione, come da 18 anni, è fissata in 5 € e ritornerà interamente alle Associazioni Sportive e scuole del nostro territorio in base al numero dei partecipanti. Le iscrizioni chiudono l’8 novembre o al […]

  • piero-roccia_fossano

    A Borgo Vecchio di Fossano espone Piero Roccia

    da on 30 settembre 2018 - 0 Commenti

    Dal 5 al 28 ottobre, presso la Chiesa di San Giovanni in Borgo Vecchio a Fossano, mostra di Piero Roccia. Aperta dal giovedì alla domenica, dalle ore 16 alle 19.30. Ingresso libero.

  • in-trincea-sbocciavano-i-fiori

    A Cuneo la mostra "In trincea sbocciavano i fiori"

    da on 29 agosto 2018 - 0 Commenti

    Si inaugura venerdì 31 agosto alle ore 17.30, a palazzo Samone di Cuneo, via Amedeo Rossi 4, la mostra “In trincea sbocciavano i fiori  – Bossoli incisi dai soldati durante la Prima Guerra Mondiale”  organizzata dalla Pro Natura Cuneo per  ricordare i cento anni dalla fine della Grande Guerra.

Hai già letto…

Tweets cuneesi